Altri articoli
di 0
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Approcci differenti
...non funzionerà!
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Dopo la presa di Mosul
tornerà la guerriglia
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Gli imprevedibili
soldati del Califfo
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il "ciclone Trump"
lascia solo macerie
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Disposte a tutto
per i propri figli
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Cade l'ultimo tabù
per sfamare il pianeta
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Le contraddizioni
faranno gravi danni
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
24.05.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, aprile e primo trimestre 2017
22.05.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, aprile 2017
17.05.2017
La Segreteria del Gran Consiglio ha provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 29 maggio prossimo
11.05.2017
Militare: Visite di reclutamento 2017
11.05.2017
Tiro obbligatorio 2017
02.05.2017
Pubblicato il nuovo Questionario legislatura 2017-2021 per i Patriziati
26.04.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria dell'8 maggio prossimo
26.04.2017
"La quiete stimola" 26 aprile 2017: giornata contro il rumore [www.ti.ch/rumore]
25.04.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da martedì 25 aprile 2017 alle ore 17.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
18.04.2017
Il Dipartimento del territorio, in collaborazione con il Dipartimento delle istituzioni, mette in consultazione il progetto di Piano di utilizzazione cantonale (PUC) che pone le basi per la realizzazione del centro di addestramento e del poligono di tiro al Monte Ceneri [www.ti.ch/dstm-consultazioni]
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

IN FAMIGLIA di Monica Piffaretti
Quel biglietto vincente
s'è portato via i sogni
Monica Piffaretti


Una notizia curiosa ha attirato la mia attenzione. Dietro le sue poche righe affiorano le insidie della relazione fra sviluppo personale e denaro. Un giovane inglese ha denunciato la società di una lotteria per avergli permesso di partecipare al gioco quando era minorenne. Il ragazzo aveva vinto svariati di milioni e lui e famiglia si erano rallegrati per la straordinaria vincita. In un battibaleno aveva così realizzato tutti i suoi sogni. Villa, auto, divertimenti, viaggi.
Poi i soldi se ne sono andati, ma non solo quelli. E di cosa si è accorto il fortunello? Che la lotteria gli aveva cambiato la vita. Ma non in bene. Ogni relazione di amicizia, o affettiva, era stata adombrata dalla milionaria questione. Il sospetto che lui fosse di colpo diventato interessante perché ricco lo ha seguito (perseguitato) negli anni. Anni di una gioventù vissuta senza impegno, senza sforzo, senza obiettivi da sognare e per i quali stringere i denti, provare emozioni belle e brutte. Il biglietto vincente si è portato via ogni cosa. Il risveglio è stato duro. Ecco perché, accorgendosi che la sua fortuna si era tramutata in sfortuna e vita rubata, ha deciso di prendersela con chi gli aveva proposto di sfidare la dea bendata. Certo, direte voi, poteva anche gestirsi con meno ingordigia.
Vero, però la morale della favola finita male, ci dice che la scuola di vita è preziosa, che essere apparentemente promossi (nel portafoglio) senza frequentarla è povertà. Lo scriviamo per tutti i ragazzi che a volte si chiedono "Ma perché devo passare ore sui libri? Perché devo impegnarmi per tale materia? O per tale scelta? Ah, se potessi godermi la vita". Oddio, non che il discorso del fare anche altro non sia giustificato. La vita non dovrebbe essere solo sacrificio, lacrime e sangue.
Che senso avrebbe se no? Ma, senza questo lievito interiore che permette alla persona di costruirsi battendosi per qualcosa in cui crede, il rischio di ritrovarsi ai piedi della scala insoddisfatti, privi di energia e di motivazione è forte. Quindi, attenti ai luccichii di tante lotterie, che non sono solo quelle dove si acquista un biglietto, ma anche quelle che Collodi nel suo Pinocchio già tentava di spiegare a chi parte all’avventura: il paese dei balocchi è fantastico, ma non dura e un giorno di presenta la fattura del soggiorno. Traduco il mio pensiero in un’altra dimensione: homo faber ipsius fortunae. Ovvero: l’Uomo è artefice della propria fortuna. Cioè, tradotto ancora: diamoci e datevi da fare amando la vita e facendone il meglio. È la miglior lotteria. Per la quale non ci sono biglietti da acquistare e il premio è la vita stessa.
14-05-2017 01:00

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Papa Francesco
a Fatima,
fra 600.000
pellegrini

Egitto
17 mummie
scoperte
a Minya

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch