function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};





Gli scenari

Cambiare la storia si può, cancellarla è impossibile

Che il governi cinese ordini di sequestrare i libri che potrebbero essere "sovversivi", che negli Stati Uniti una rinata e ottusa iconoclastia pretenda di cancellare lo schiavismo abbattendo le statue di chi lo aveva impersonato, che Erdogan voglia ...
Gli scenari

L'annessione di Hong Kong che sconvolge gli equilibri

Luogo in cui storicamente l’Oriente incontra l’Occidente, Hong Kong è una piccolissima realtà urbana, tra le più densamente popolate al mondo, con un reddito pro capite altissimo, commercio internazionale e sviluppo economico immensi, destinazione di grande e meravigliato ...
Gli scenari

I corteggiatori della Libia che rischia di restare sola

Molto grande ma poco popolata, ricchissima di petrolio che però non porta benessere alla popolazione, la Libia è oggi una delle zone più infelici del mondo. Territorialmente estesa - diciassettesimo più ampio stato del mondo, ma soltanto centotreesimo ...
Gli scenari

Trump ha perso alleati, ora rischia l'isolamento

C’era proprio bisogno che Yo-jong, trentaduenne sorella del leader nordcoreano, facesse saltare in aria l’edificio adibito a luogo fisico e simbolico della pacificazione infra-coreana? Le delegazioni delle due mezze Coree erano sistemate, una al primo piano, e l’altra ...
Gli scenari

La medicina dovrà curare le nostre democrazie malate

Sono stati incoscienti, mal informati o protervi Bolsonaro, Trump e Johnson, nella loro scelta negazionistica del virus?Non è ancora tempo di fare un bilancio della più vasta epidemia "internazionale"che si sia avuta nella storia, ma se ne può ...
Gli scenari

Le inquietanti lezioni dalla Cina e dagli Usa

La Cina moderna è sempre stata un Paese autoritario (e sta peggiorando); gli Stati Uniti, fin dalla loro origine, sono sempre stati democratici (ma lo stanno diventando un po’ meno). Quello che sta succedendo a Hong Kong e ...
Gli scenari

La politica estera di Trump ruota tutta sugli armamenti

I fatti sono chiari, o meglio così sembra. Da quando è al potere, il presidente Usa Donald Trump non fa altro che disdire trattati, in materia strategica e in materia economica, proporne altri, che poi non ratifica, criticare ...
Gli scenari

Il Covid-19 è nazionalista, fa politica internazionale

Dopo tre mesi di silenzio la politica rientra in campo e cerca di cavalcare il covid che l’aveva dapprima paralizzata, e ora approfitta dei varchi che la pandemia le ha aperto. Nelle prime settimane, il terrore ha preso ...
Gli scenari

La violenza nel mondo aumenta con la pandemia

Nessuno può dire se il mondo stia cambiando sotto l’urto tremendo della pandemia, e in tal caso in quale misura e in quali settori: ammettiamo che, per ora, è troppo difficile capirlo. Ma non dobbiamo dimenticare che anche ...
Gli scenari

Non è più possibile scherzare con le parole

Tra le tante conseguenze scatenate dal covid-19 - e che tutti, più o meno, abbiamo sperimentato - ce n’è una che non influisce sulla nostra salute fisica, per fortuna, ma che può incidere, e pesantemente, sulla nostra salute ...
Gli scenari

Anche con le parole si può fare la guerra

L’immagine della guerra viene sempre più frequentemente associata alla pandemia. Non esistono molte buone ragioni per insistere su questa metafora, a incominciare dal rendersi conto che se un’epidemia diffusa può assomigliare, in termini di gravità e di mortalità, ...
Gli scenari

È in atto una guerra ed è quella alle guerre

Nessun motivo oggettivo ci costringerebbe a ritenere che dopo il coronavirus nulla potrà più essere come prima. Si tratta, in fondo, di una malattia più grave di altre; la si cura, ci si vaccinerà contro, e la vita ...
Gli scenari

L'Europa si rilancerà con un passo indietro

Divisa in tanti stati, grandi medi e piccoli, per secoli l’Europa si è nutrita di guerre destinate ogni volta a cambiare i confini di alcuni di loro, a distruggerne altri, a farne nascere di nuovi. Ma la seconda ...
Gli scenari

Sono in gioco libertà, salute e demorazia

Non c’è bisogno di contare le vittime e neppure di mettere in competizione le capacità sanitarie dei diversi stati colpiti dal covid-19, per ringraziare, applaudire e ammirare il coraggio e l’immenso sforzo che la medicina ( medici, infermieri, ...
Gli scenari

L'Onu vuole sconfiggere il virus della guerra

Per la prima volta nella storia il mondo intero deve affrontare un solo e stesso nemico. Le grandi guerre - cui tanto sovente in questi giorni si assimila l’epidemia Covid-19 - dividono il mondo in due: amici contro ...
Gli scenari

La pandemia è l'evento più globale della storia

Il mondo sembra essersi fermato di fronte a quella che non è una delle "solite" catastrofi a cui l’umanità è abituata da sempre. La peculiare e drammatica caratteristica della pandemia che ci ha colpiti senza alcun preavviso è ...
Gli scenari

Quel "ventre molle" che condiziona l'Europa

Forse la Libia ci preoccupa meno di una volta, o è l’epidemia di coronavirus che ha sgombrato la nostra mente da problemi altrettanto gravi o importanti ma ancora più coinvolgenti in termini umanitari. Quel che sta succedendo tra ...
Gli scenari

L'emergenza dimostra una politica inadeguata

La risposta mondiale alla crisi del Corona-Virus ha scatenato, ancora una volta, un tradizionale e classico meccanismo spontaneo e popolare, ad un tempo difensivo e offensivo. Difensivo, perché tutti intendiamo fare di tutto per evitarlo; offensivo, perché ciascuno ...
Gli scenari

Oggi la crisi climatica fa più paura dell'atomica

Immaginiamo che un paese come l’Italia (o uno qualunque), buon amico di un altro, si trovasse nei confronti di quest’ultimo in una posizione tanto critica da avergli decretato contro una serie di pesanti misure restrittive del commercio (ad ...
Gli Scenari

Macron vuol ravvivare la "grandeur" francese

Tra la fine dell’anno scorso e l’inizio di questo nostro nuovo, venti di guerra che non si sentivano più da una quantità innumerevole di anni hanno attraversato l’Europa: gli ultimi colpi di coda (speriamo che sia così) della ...
Gli scenari

L'intrigo internazionale della crisi scaccia crisi

L’adagio "chiodo scaccia chiodo", usato già da Cicerone nelle Tusculanae disputationes, sembra essere diventato il nuovo principio di analisi della politica internazionale. Ogni nuovo avvenimento attira improvvisamente su di sé tutta l’attenzione del mondo, ma poco dopo nuove ...
Gli scenari

Il virus non si blocca davanti alle frontiere

Il timore che la Cina non sia in grado di sconfiggere l’epidemia di coronavirus, identificata a metà dicembre e ufficialmente proclamata dalle autorità sanitarie cinesi soltanto il 7 gennaio scorso senza aver preso immediatamente provvedimenti drastici, ha un ...

Leggi altre analisi »
Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
06.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2019
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2020
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2020
12.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2020
10.06.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 22 giugno 2020
04.06.2020
Swiss Mobility: opportunità di stage professionale in Svizzera per neodiplomati 2020
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
15.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, aprile 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Libia è una polveriera
ormai pronta a esplodere
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Le gang dettano legge
in sessanta città Usa
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

25 anni
dal massacro
di Srebrenica

Belgrado:
assalto
al Parlamento

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00