Altri articoli
di 0
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

I figli della provetta
compiono 40 anni
L'INCHIESTA

"La Svizzera annetta
Campione d'Italia"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

La sfida masochista
dei partiti di sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il populismo di Erdogan
sulla strada per l'Islam
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La dieta dei cittadini
interessa i governanti
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
10.08.2018
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da venerdì 10 agosto 2018 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
03.08.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico dell'Ufficio di Consulenza tecnica e dei lavori sussidiati [www.ti.ch/consulenza-tecnica]
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2018
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, giugno 2018
09.07.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 9 luglio 2018 alle ore 13.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
28.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2017
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, maggio 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

AUTO di Stefano Pescia
Immagini articolo
Estetica ricercata
per la Honda Civic
Stefano Pescia


Una berlina dal temperamento corsaiolo ma pensata per la strada. È questo l’obiettivo che si propone la rossa Honda Civic Type R (come Racing). Un’auto, a trazione anteriore, speciale già nella sua ricercata estetica, più larga e più bassa del modello precedente, sottolineata anche dallo spoiler posteriore, dai cerchi da venti pollici, dal triplo tubo di scarico centrale e dalla targhetta personalizzata che indica il numero di serie della vettura. Tanta tecnologia e qualità è frutto dell’esperienza di successo nella competizione firmata dal costruttore nipponico e offerta a questa vettura a quattro posti, lunga 4,55 metri e con una capacità di carico variabile del bagagliaio da 420 a 786 litri.
Ad entusiasmare è il suo motore che permette una veloce progressione fino a settemila giri al minuto. Una potenza dinamica che si gestisce con facilità grazie al cambio manuale a sei marce. È preciso e veloce, con la leva posta all’altezza ideale per trasmettere al conducente il piacere di guidare una familiare a quattro porte. Una sportività che può essere utilizzata tutti i giorni e che il conducente può selezionare tramite un tasto che adegua tre diverse modalità di guida (comfort, sport e R) che assicurano una perfetta agilità e una affidabile traiettoria in ogni curva. Il tutto con una sicurezza di frenata eccellente, sistema per la prevenzione degli infortuni compreso.
A dipendenza dello stile di guida la Type R può comportarsi in maniera docile o più nervosa. Tutte le modalità di guida disponibili analizzano costantemente la velocità, il rollio e la forza G laterale, regolando le sospensioni adattive, il sistema dello sterzo, la sensibilità del cambio e la risposta dell’acceleratore in base alle diverse condizioni della strada.
Anche l’abitacolo riflette la capacità della Type R di essere una vettura sportiva e spaziosa, all’insegna della comodità, con sedili avvolgenti, poggiatesta integrato, pedaliera di alluminio. Nel display della strumentazione tutto è perfettamente leggibile, compreso il  nuovo sistema di infotaiment con schermo tattile da sette pollici.
12-08-2018 01:00


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Romania:
scontri e feriti
nel corteo
anticorruzione

La Nasa
lancia "Parker",
la sonda
verso il Sole