Viaggio nei centri d'asilo del Ticino dopo l'inchiesta Argo1

"Noi migranti viviamo come in una prigione"

Mohamed traduce lentamente le parole del suo amico algerino che gli sta accanto: "Sembra di stare in prigione e non in attesa di un permesso di soggiorno, dell’asilo politico". Lo dice sorridendo, Mohamed. Ma deciso. ...
Immagini articolo
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il mercato milionario
che finanzia la Jihād
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Dopo la presa di Mosul
tornerà la guerriglia
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Ecco il nuovo volto
del terrorismo global
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il nuovo mondo
secondo Trump
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Libere di essere
mamme e lavoratrici
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il pane come simbolo
della condizione umana
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Soltanto la prevenzione
potrà metterci al sicuro
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
29.03.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 10 aprile prossimo
29.03.2017
Pubblicato il rendiconto 2016 del Consiglio della magistratura
28.03.2017
Sono aperte le iscrizioni ai corsi propedeutici di matematica, di lingua tedesca e di lingua inglese per l'ammissione ai Corsi per professionisti qualificati (MP2) di maturità professionale 2018/19
28.03.2017
Pubblicato il rendiconto 2016 del Consiglio di Stato
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre 2016
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2017
22.03.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 22 marzo 2017 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
22.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, febbraio 2017
17.03.2017
Concorso per la nomina di direttori/direttrici e vicedirettori/vicedirettrici delle scuole medie
14.03.2017
Servizio circondariale dello
stato civile di Bellinzona: nuovi orari
A partire dal 3 aprile 2017 entreranno in vigore i nuovi orari di apertura dello sportello.
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

L'operatore telefonico preferito dai profughi in Ticino

Una "Lycamobile"
fa parlare i migranti

Quando erano ancora al centro di Peccia li avevano visti più volte in gruppo sotto una casa. Sempre la stessa casa. Solo in seguito si era capito il perché. Telefonino alla mano, si erano appoggiati a una rete Wi-Fi di una famiglia. Una rete domestica ...
Killer "solitari" o ispirati", questo l'identikt della paura

Ecco il nuovo volto
del terrorismo global

Si armano di un pugnale o di un coltellaccio pescato nella cucina di casa. Salgono su un’auto, come ha fatto mercoledì a Londra Khalid Masood, 52 anni, e poi vanno all’attacco falciando i passanti. Se riescono affondano la lama, su civili inermi ma anche agenti ...
Immagini articolo
 

Bersani e Branda e la poltrona da sindaco a Bellinzona

Quei "Gemelli diversi"
in corsa per un posto

Alla fine.. non ne resterà solo uno. Resteranno entrambi. Uno sindaco e l’altro... municipale. Pronti a collaborare, così come hanno fatto in questi anni progettando la Nuova Bellinzona. &discReturn;Per Mario Branda, sindaco della capitale e Andrea Bersani, sindaco di Giubiasco, è quasi una sfida sportiva, ...
Sempre più formazione per domare gli incendi in città
Immagini articolo

Il fuoco lo spegne
il pompiere high-tech

Quando nel 1980 ha vestito per la prima volta la divisa da pompiere, il "mestiere" di chi è chiamato a spegnere gli incendi era molto diverso. Per certi versi neanche esisteva, visto che la professionalizzazione dei corpi pompieri non era ancora neppure all’orizzonte. Oggi, da ...
Così i velivoli automatizzati cambieranno la sanità

Quando i droni volano
da un ospedale all'altro

La storia dell’evoluzione delle cure ospedaliere potrebbe presto arricchirsi di un nuovo capitolo. Ma, almeno questa volta, non si tratta di una rivoluzione sul piano sanitario, con l’introduzione di nuove complicate tecniche operatorie o macchinari di cura di ultimissima generazione. No, stavolta si parla di ...






Ricordi e speranze attorno all'aeroporto di Lugano

Vita di uno scalo
decollato negli anni 60

Quel volo, lo ricorda ancora oggi. "Era il primo da Lugano per Zurigo e l’aeroporto era un campo d’erba con una striscia d’asfalto. All’ingresso c’era un bancone per la registrazione, una bilancia e un solo impiegato: Marco Ostini, che poi diventerà direttore. Quando salimmo a ...
Una vacanza negli Usa si trasforma in un "movie tour"

Cineturisti
per caso

Nella patria dello show-business gli appassionati di cinema e serie tv hanno a disposizione tour operator, guide ad hoc e pacchetti turistici completi per rivivere, un po’ in tutte le città americane, la sensazione di essere sul set dei film più famosi con veri e ...
Quando il territorio si trasforma in un set cinematografico
Immagini articolo

E prossimamente...
Nuovo cinema Ticino

Il Lac di Lugano è l’ultima new entry negli itinerari dei cineturisti. Proprio davanti al centro culturale sul Ceresio, infatti, il regista napoletano Alessandro Siani ha girato più sequenze di "Mister Felicità" con Diego Abatantuono. La commedia si aggiunge alla produzione indiana, in perfetto stile ...
La tragedia dei migranti dopo le morti sul tetto dei treni

La frontiera diventa
come Mare Nostrum

Oltre la frontiera con il Ticino c’è la porta verso il nord Europa,  dove spesso ci sono i parenti e gli amici che attendono e una nuova vita. Ma oltre la frontiera si può trovare anche la morte. Ed è quello che è accaduto alla ...
Le tragedie di confine nell'analisi della geografa Del Biaggio

"La politica di chiusura
dietro queste morti"

I drammi che stanno accandendo, con uomini folgorati sul tetto dei treni, sono la conseguenza logica della chiusura delle frontiere". Sono tragedie, commenta Cristina Del Biaggio, geografa delle migrazioni all’università di Ginevra, figlie anche delle decisioni politiche. Perché uno Stato che si frappone sul cammino ...
Immagini articolo
 
Gli imprenditori elvetici e la sentenza della corte europea

Nella mia azienda
il velo islamico...

Come tutti i giorni, nell’aprile del 2006, Samira si presentò al suo posto di lavoro, alla reception della multinazionale G4S Secure Solutions di Anversa, in Belgio. Quel giorno, però, decise di indossare lo hijab, il foulard islamico. Inaccettabile per la direzione che, considerando il velo ...
Dopo il "caso Tramezzani" quattro leader dicono che…
Immagini articolo

"Alla testa di un team
essere 'duri' aiuta"

Che cosa accomuna un ricercatore di altissimo livello, un direttore d’orchestra e coro, uno chef stellato, un frate cappuccino e un allenatore di calcio di Serie A? Semplice. Il dover gestire un gruppo di professionsti di alto livello verso un obiettivo comune. Sia esso rappresentato ...
Vivere da soli è una "filosofia" che piace ma costa

Poveri single costretti
a fare i conti col reddito

Secondo alcuni, vivere da soli ha molti vantaggi. Indipendenza, flessibilità, libertà… Ci sono però anche aspetti economici da tenere in considerazione. E, in questo caso, non sono sempre "rose e fiori". Perché la vita del single può anche... costar cara. Lo dimostrano statistiche e ricerche. ...
Voci dalla città di confine dopo i casi di suicidio assistito

In viaggio dove...
la morte fa chiasso

La palazzina rossa di corso San Gottardo dista appena un chilometro dalla casa con la facciata giallo tenue di via Pedroni. Da una parte all’altra di Chiasso, dieci minuti a piedi, ci sono i due volti della "dolce morte". I due appartamenti dove si è ...
Immagini articolo
 
Stress e insonnia in aumento per chi lavora da casa
Immagini articolo

"Il telelavoro è bello
ma ci sono dei rischi"

All’inizio ti senti al settimo cielo. Libertà assoluta, niente colleghi rompiscatole, né orari imposti né vacanze da fare in quel dato periodo. Poi però...". Poi però la nuova strada scelta, la professione con sede a casa, può comportare qualche effetto collaterale, "non sempre piacevole" aggiunge ...
Il Locarno tra debiti, casi internazionali e conti non pagati
Immagini articolo

Il "presidente portiere"
ancora sotto attacco

Avrebbe una gran voglia di dare un bel calcio a tutte le polemiche che ruotano intorno al suo Football Club Locarno: i debiti societari, i due milioni e mezzo della sentenza Cerro Porteño, il tentativo di "golpe" all’assemblea dell’associazione. Sembra non esserci pace per Michele ...
Al Fundbüro si denuncia la perdita dell'immateriale

Nato a Zurigo l'ufficio
...sentimenti smarriti

Avete perso l’entusiasmo, l’orgoglio, la stima in voi stessi o la capacità di indignarvi. Niente paura. Potete rivolgervi a un ufficio molto particolare. Fundbüro2, a Zurigo, ricavato in un ex biglietteria sulla Werdmühleplatz, a pochi passi dalla conosciutissima via dello shopping, la Bahnhofstrasse. In questo ...
Stoccolma punta a raggiungere le emissioni zero

Soltanto la Svezia
respirerà nel 2050

Obiettivamente è difficile credere che le tanto odiate e nocive "emissioni" si dissolvano nel nulla, da qui al 2050, come previsto, sottoscritto e programmato un po’ da tutti i Paesi industrializzati, Svizzera compresa. Difficile soprattutto in questi giorni di allarme per le polveri sottili e ...
Immagini articolo
 
Pro e contro la proposta del fondatore di Microsoft

Fai lavorare un robot?
L'idea di è di tassarlo

Che in futuro molte professioni vengano cancellate dall’uso dei robot è scontato. Meno scontata l’ipotesi, come nelle precedenti rivoluzioni industriali, che il progresso tecnologico crei più posti di lavoro di quanti ne distrugga. Non a caso il fondatore di Microsoft Bill Gates è entrato nel ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Alluvione
in Perù
tre regioni
isolate

Francia
ucciso attentatore
all'aeroporto Parigi.
Era un francese

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch