Altri articoli
di 0
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Quando lo Stato
diventa mamma
L'INCHIESTA

Calano i morosi
delle Casse malati
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

L'anziano digitale
stimola la produttività
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il protezionismo,
retorica della paura
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
L'amore d'antan
nel "Regality show"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
23.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, aprile 2018
16.05.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 28 maggio 2018.
15.05.2018
Pubblicato un nuovo rapporto sullo sviluppo territoriale: "Nuove geografie della logistica nel Cantone Ticino" [www.ti.ch/ostti]
27.04.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Bellinzonese e Locarnese-Vallemaggia
27.04.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali della Riviera e Valli
25.04.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 7 maggio prossimo
18.04.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico "Mobilità ciclabile" della Sezione della mobilità [www.ti.ch/bici]
17.04.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, marzo 2018
10.04.2018
Pubblicato il rendiconto 2017 del Consiglio della magistratura
05.04.2018
Tiro obbligatorio 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

BUONA DOMENICA
La rete


Non esiste una fotografia di Erminio Criscione che imbraccia il kalashnikov. Del volto della strage di Rivera, di quel 4 marzo 1992 in cui sei persone furono abbattute dai colpi di un fucile automatico, resta solo il ritratto in bianco e nero di un uomo dallo sguardo indecifrabile. Una foto segnaletica e non un selfie su Facebook, come per lo studente della Commercio fermato "tre millimetri" prima che passasse all'azione.
Tra le due date c’è di mezzo una mutazione antropologica e forse ci si potrebbe chiedere, non tanto se la mattanza di allora sarebbe potuta accadere al tempo dei social... È ovvio che sì, come dimostra la carneficina recente in una scuola texana con tanto di annuncio su Fb. L’interrogativo è sul perché un segnale, purtroppo nel caso americano afferrato in ritardo, viene spesso lanciato. Nuovo, rispetto al passato, è che il disagio e, più in generale, gli istinti vengono pubblicamente esibiti. Umori riversati in quella grande piazza virtuale che ha, in gran parte, sostituito i tradizionali luoghi del confronto. E allora, per una volta, non consideriamo il contributo del web all’imbarbarimento (ricordate i "barbari" di Baricco?), ma diciamo viva la rete.  Che, se ascoltata, sa essere... rete di sicurezza per equilibristi che hanno smarrito il filo.
20-05-2018 01:00

I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra:
il grande giorno
è finalmente
arrivato

L'arduo tentativo
della formazione
del governo
iracheno