Altri articoli
di 0
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il mercato milionario
che finanzia la Jihād
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Dopo la presa di Mosul
tornerà la guerriglia
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il mondo rincorre
gli armamenti
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il nuovo mondo
secondo Trump
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Libere di essere
mamme e lavoratrici
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il pane come simbolo
della condizione umana
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Soltanto la prevenzione
potrà metterci al sicuro
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre 2016
24.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2017
22.03.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 22 marzo 2017 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
22.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, febbraio 2017
17.03.2017
Concorso per la nomina di direttori/direttrici e vicedirettori/vicedirettrici delle scuole medie
14.03.2017
Servizio circondariale dello
stato civile di Bellinzona: nuovi orari
A partire dal 3 aprile 2017 entreranno in vigore i nuovi orari di apertura dello sportello.
13.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della Statistica delle transazioni immobiliari, quarto trimestre e anno 2016
10.03.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da venerdì 10 marzo 2017 alle ore 14.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale
10.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2017 e quarto trimestre 2016
09.03.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2017 e quarto trimestre 2016
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

SUGLI SPALTI di Pierluigi Tami
Immagini articolo
Non basta correre
per essere efficaci
Pierluigi Tami


Nei primi anni Duemila e soprattutto dopo i Mondiali di Germania del 2006, il calcio svizzero si è interrogato su quale fosse la strada da seguire per cercare di ridurre il gap rispetto alle grandi squadre. Una delle difficoltà principali ad essere evidenziate è stata quella fisica, dove le nazionali svizzere - dalla rappresentativa maggiore, fino a quelle giovanili - pagava un gap quantitativo e qualitativo rispetto alle selezioni di riferimento sul piano internazionale. Si scelse quindi di insistere sulla componente atletica dei giocatori, prolungando il progetto "Footuro" dell’Asf anche oltre gli Europei casalinghi del 2008. E, a qualche anno di distanza, si può certamente affermare che molto è stato fatto, e con ottimi risultati.
Oggi il calciatore svizzero, dal profilo atletico è certamente all’altezza, o, quanto meno, il gap riscontrato in quegli anni si è notevolmente ridotto. Anzi. Sotto determinati aspetti, i rossocrociati sono addirittura superiori alla concorrenza. Come ebbe a dimostrare uno studio della Swiss Football League in cui la qualità altletica della Super League venne messa a confronto con i principali campionati europei. Dove emerse che, in Svizzera, sul piano dei chilometri percorsi si correva di più rispetto anche ai tornei inseriti nella "Top-5" continentale. Qualche problema rimaneva da risolvere, invece, sul numero e sull’intensità degli sprint. Ma fisicamente la crescita era lì da vedere.
L’impressione è però che in questa fase si siano un po’ persi di vista altri due fattori fondamentali per il gioco del calcio. Ossia la tecnica e la tattica. Che avrebbero dovuto essere adeguate alle nuove peculiarità fisiche ed atletiche dei calciatori svizzeri. Alla crescita fisica non ha invece fatto seguito un miglioramento sostanziale dal profilo tecnico e tattico. E la controprova c’è oggi nelle difficoltà che le nazionali giovanili incontrano nei loro vari percorsi internazionali, dove il gap rispetto alle rivali sembra addirittura in crescita.
I tre fattori del calcio, ossia aspetti fisici, tecnici e tattici, vanno infatti correlati tra loro. Soltanto correre, anche se più degli altri, non ha alcun senso. L’adeguamento, anche in questo caso, va iniziato nei settori giovanili, con un intenso lavoro tecnico e tattico, svolto anche a livello individuale. Affinché i progressi fatti non restino fini a sé stessi.
19-03-2017 01:00
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Alluvione
in Perù
tre regioni
isolate

Francia
ucciso attentatore
all'aeroporto Parigi.
Era un francese

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch