function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Il software sulla salute secondo l’avvocato Talleri
"I nostri dati personali
sono sempre a rischio"
MAURO SPIGNESI


"Partiamo da una domanda. Quanto dobbiamo preoccuparci di un’app che ha fini nobili, perché è pensata per salvare delle vite e serve per tutelare la nostra salute, come quella realizzata dal consorzio dei politecnici di Losanna e Zurigo, quando invece giornalmente scarichiamo o navighiamo ovunque con seri rischi per la nostra privacy?", si chiede Rocco Talleri, avvocato di Lugano specializzato in protezione dei dati e diritto informatico. "Se questa app - aggiunge il legale - offre davvero garanzie come quelle che ci sono state indicate da Berna, mi pare più sicura rispetto a siti di commercio on line o social dove spesso inseriamo le nostre informazioni. Invece la percezione ci porta a vederla come l’intervento dello "Stato impiccione", e a considerarlo, per partito preso, come una violazione della nostra privacy". E qui bisogna fare una distinzione. "Perché - puntualizza Talleri - un conto è il diritto costituzionale della protezione dei dati, che è recepito nella legge, mentre la percezione della protezione dei dati è invece più variabile perché è influenzata da paure, mode e preconcetti".
Detto questo, secondo Talleri il discorso va articolato su tre livelli. "Il primo - spiega - è quello della tecnologia Bluetooth che potrebbe rivelarsi un punto debole del progetto visto che i dispositivi, in particolare quelli più vecchi, sono esposti a vulnerabilità e potrebbero avere qualche problema, visto che con questo standard di trasmissioni senza fili si corre il rischio di farsi sottrarre dati sensibili presenti sul cellulare. Il secondo aspetto è quello della tipologia di informazioni che raccoglie l’app e se possono o meno consentire di identificare una persona. Teoricamente non dovrebbe essere necessariamente così. Il terzo aspetto da approfondire è quello dei server dove questi dati transiteranno nel caso di un allarme. E si sa i server possono essere violati". Ma il sistema ideato dai due politecnici in teoria prevede che le informazioni vengano trattate prevalentemente negli smartphone, dunque restino confinate e crittografate in questi dispositivi.
17.05.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
19.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2020
13.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2020
11.11.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 23 novembre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, ottobre 2020
10.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2020
06.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2020
05.11.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2020
30.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2020
28.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 novembre prossimo
13.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il trionfo di Biden
in un Paese dilaniato
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La perenne infinita attesa
per l'attacco all'Occidente
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Tormentati e solitari,
animati dalla genialità
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Abbiamo appena dieci anni
per evitare una catastrofe
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Thailandia:
nuove
proteste
a Bangkok

Piovono razzi
su Kabul.
Sospetti
sui talebani

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00