Papa Francesco entusiasma i giovani arrivati a Roma
Immagini articolo
"Portate  avanti i sogni
di amicizia e di pace"
R.C.


"Portate avanti i sogni grandi dell’amicizia e della pace.  Sogni che hanno bisogno di Dio per non diventare delirio di onnipotenza. Non smettete mai di sognare. I  sogni vanno fatti crescere. Non fatevi rubare i vostri sogni". Così papa Francesco si è rivolto agli oltre 70 mila giovani che ieri, sabato, hanno partecipato  a Roma alla giornata che anticipa il Sinodo dei giovani del prossimo autunno.
Un dialogo franco e diretto con i ragazzi che sono arrivati da tutta Italia. Tutti fra i 16 ai 19 anni. Ognuno di loro ha dovuto indossare ben in vista il pass personale, l’unico modo per poter accedere  all’area del Circo Massimo. Oggi, domenica,  si sposteranno tutti a San Pietro per l’Angelus.  Un incontro che ha avuto per  motto l’hastag "Per mille strade, verso Roma". Ed effettivamente è stato "per mille strade", con pullman, treni e persino a piedi, che i giovani di tutta Italia - di ben  195 diocesi della Penisola  - hanno partecipano al pellegrinaggio promosso dalla Conferenza episcopale.  
Provenienti da ogni parte d’Italia, i ragazzi e le ragazze  sono arrivati nella capitale della cristianità dopo un pellegrinaggio nelle loro parrocchie.  L’incontro si è aperto  alle 18.30,  quando il papa è arrivato con la sua "papamobile". Poi si è continuato con il dialogo tra Francesco e i giovani sui temi della costruzione della propria identità personale e dei propri sogni, sul  discernimento nella vita e sull’ impegno e responsabilità nei confronti del mondo.  
"La vita non è una lotteria. Si fa. Niente pessimismo: rischio, sognare e avanti -  ha aggiunto il papa -. Scegliere e poter decidere è la più alta forma di libertà. L’idea di scelta che oggi respiriamo è una libertà senza vincoli e senza impegni. Sempre con qualche via di fuga. Ma la libertà è un dono grande, da custodire, che non ammette mezze misure. L’amore non ammette mezze misure".
Toccante la danza di una giovane, Nicoletta Tinti, che ha perso l’uso delle gambe. Poi dopo la veglia di preghiera è partita la  festa. Un grande concerto  con Alex Britti, il rapper Clementino, il cantautore romano Mirkoeilcane, il gruppo rock Perturbazione, il comico Saverio Raimondo. Nelle ore notturne, non-stop da mezzanotte all’alba, è seguita la "notte bianca" nelle chiese di Roma. Momenti di spiritualità, cultura e spettacolo.
12.08.2018


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

I figli della provetta
compiono 40 anni
L'INCHIESTA

"La Svizzera annetta
Campione d'Italia"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

La sfida masochista
dei partiti di sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il populismo di Erdogan
sulla strada per l'Islam
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La dieta dei cittadini
interessa i governanti
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
16.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, luglio 2018
10.08.2018
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da venerdì 10 agosto 2018 alle ore 11.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
03.08.2018
Pubblicato il nuovo sito tematico dell'Ufficio di Consulenza tecnica e dei lavori sussidiati [www.ti.ch/consulenza-tecnica]
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2018
18.07.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, giugno 2018
09.07.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 9 luglio 2018 alle ore 13.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
28.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2017
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Romania:
scontri e feriti
nel corteo
anticorruzione

La Nasa
lancia "Parker",
la sonda
verso il Sole