La Vigilanza convocò solo chi decise per l'appalto a Argo
"Ecco perché C.F.
non è stata sentita"
STEFANO PIANCA


Il capodivisione Claudio Blotti, il capoufficio Renato Scheurer e poi la caposervizio C. F., la compagna di Fiorenzo Dadò, tutti in prima linea nella gestione dei profughi. Nei verbali della Sottocommissione vigilanza sul caso Argo1 i nomi dei tre compaiono più volte. Ma i primi due funzionari sono stati sentiti dai commissari, la terza no. Una mancata convocazione che chi ha presieduto la Vigilanza, il deputato plrt Alex Farinelli, spiega così: "La caposervizio non è mai stata convocata per il semplice motivo che i responsabili a livello gerarchico erano Blotti e Scheurer. Quando noi abbiamo parlato con loro, e anche quando abbiamo sentito lo stesso consigliere di Stato Paolo Beltraminelli, ci è stato spiegato che sul piano decisionale delle questioni inerenti la sicurezza si occupavano solamente Blotti e Scheurer. E che invece la signora C. F. era incaricata di tutte le questioni connesse, ad esempio pasti e lavanderia. Ma non direttamente per la sicurezza". Certo, aggiunge Farinelli, anche per questi mandati le procedure non erano state rispettate, "ma - sottolinea - noi ci occupavamo della sicurezza, e inoltre per questi servizi aggiuntivi la questione sollevava meno problemi. La lavanderia era stata affidata all’Ente ospedaliero e i pasti al fornitore di prestazioni precedente. Con Argo1, invece, il grosso quesito era perché si fosse scelta una ditta da poco creata".
24.09.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ritorna la grande crisi
delle case non affittate
L'INCHIESTA

Crolla drasticamente
il numero di migranti
L'IMMAGINE

Una settimana
un’immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Una passione comune
per il sovranismo Usa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Dietro le autonomie
solo forza economica
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'agonia del Califfato
non esclude attacchi
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
24.10.2017
Aggiornato il sito tematico del Parco del Piano di Magadino [www.ti.ch/ppdm]
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
13.10.2017
Concorso letterario "Castelli di carta" – Cerimonia di premiazione, martedì 24 ottobre 2017, ore 18.30
13.10.2017
Aggiornata la pagina Protezione ABC con la pubblicazione dei dati statistici inerenti gli interventi del picchetto NOI nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
04.10.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 16 ottobre 2017.
28.09.2017
Pubblicati i dati statistici del passaggio di autobotti con merci pericolose sull'autostrada A2 presso Coldrerio nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
26.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2017
25.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Convocato
il parlamento
catalano
in settimana

Trump:
Apertura
dei files relativi
al caso Kennedy