Per la vacanza pagata da Argo le verifiche escludono Blotti
Immagini articolo
Era sì in vacanza
ma non in Sardegna


Quei giorni di fine agosto e i primi nove di settembre 2015 nessun funzionario della Divisione dell’azione sociale del Dipartimento diretto da Paolo Beltraminelli, era in vacanza. Salvo uno-due. L’allora capo Divisione Claudio Blotti. Ma lui, ha spiegato al ministro Beltraminelli e ai colleghi, in quei giorni era in montagna, a Saas Fee. Lo dimostrerebbero, peraltro, alcune foto postate sui social e la fattura della vacanza. Quindi? Non sarebbe stato lui, semmai qualcuno lo avesse sospettato (né lui né altri funzionari della Divisione) ad essere andato in vacanza in Sardegna dal 28 agosto al 9 settembre grazie ad un pagamento a un’agenzia di viaggi bresciana effettuato con la carta di credito di Argo. Ovvero la società al centro dello scandalo per l’appalto milionario e illegale per la gestione della sicurezza nei centri profughi.
Oltre a Blotti era assente un altro impiegato. Certamente non un alto o medio funzionario. Ma anche lui ha potuto dimostrare di non essere andato in Sardegna in quel periodo.
E allora, chi è andato in Sardegna? La magistratura ticinese ha inoltrato all’Italia una richiesta di collaborazione giudiziaria, una rogatoria. Il procuratore generale John Noseda vuol vederci chiaro e, nonostante le rassicurazioni dell’Amministrazione statale, capire chi veramente abbia beneficiato di quei 5mila euro spesi per la vacanza. Qualcuno che ha a che a fare con politica e amministrazione statale o persone che nulla hanno a che vedere con lo scandalo? L’indiscrezione sulla vacanza era stata data lo scorso fine ottobre da un’inchiesta della trasmissione di approfondimento Falò della Rsi. Immediatamente dopo quel servizio, all’interno della Divisione vennero effettuate alcune semplici verifiche. La vacanza è successiva di otto mesi all’assegnazione dell’appalto.
10.12.2017


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Il Cardio non paga
e il Mizar si arena
L'INCHIESTA

La scuola volta pagina
con lezioni di sesso
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Kerouac e i bus
direzione a Malpensa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Attacco
alla parata,
Iran:
risponderemo

Russia:
manifestanti
chiedono dimissioni
di Putin