function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




La situazione della pandemia in Ticino e a livello nazionale
Oltre tremila positivi
e ancora cinque morti


Il Ticino ha registrato ieri, sabato, 5 nuovi decessi legati al coronavirus. In totale sono 304 i morti da quando è scattato l’allarme per la pandemia. I nuovi casi di contagio registrati - secondo il dato diffuso dall’Ufficio del medico cantonale e dallo Stato maggiore cantonale di condotta - sono 21, per un totale "di 3.142 casi positivi cumulativi a partire dal 25 febbraio 2020". Nelle strutture ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti affetti dal virus, restano ricoverate 198 persone: 158 in reparto e 40 in terapia intensiva, di cui 30 intubate. all’inizio della pandemia, sono state dimesse dalle strutture sanitarie 698 persone, 16 delle quali nelle ultime 24 ore.
A livello nazionale, sino a ieri mattina, sabato, c’erano stati 217 nuovi contagi e 20 decessi. I casi confermati sono 28.894, i morti sono complessivamente 1.329.
26.04.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Gran Bertagna vive
sopra una "bomba fiscale"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Le trappole sessuali cinesi
per "arruolare" spie a Parigi
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il culto della mascherina
accende il negazionismo
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ciclone
Ianos
spazza
la Grecia

Covid:
Londra aspetta
una seconda
ondata

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00