function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Pro Senectute sulle conseguenze per gli over 65
"Abbiamo distribuito
500 pasti agli anziani"
ANDREA BERTAGNI


"Molti anziani durante la pandemia si sono trovati in difficoltà finanziarie". Così Laura Tarchini, responsabile della comunicazione di Pro Senectute Ticino, commenta gli effetti del coronavirus sulle persone over 65. Forse tra le più colpite durante tutta l’emergenza sanitaria. Non solo perché più a rischio, ma anche perché la solitudine per molti non è stata facile da affrontare. "Siamo sempre stati al fronte - dice Tarchini - con la chiusura dei centri diurni del 13 marzo, abbiamo spostato una parte delle nostre attività a domicilio, come la spesa".
Ed è stata proprio la consegna di generi alimentari a esplodere. "Fino al 18 maggio abbiamo servito più di 500 utenti e per riuscirci abbiamo dovuto ricorrere a un aumento di personale". Tanto più che anche le persone anziane affette da demenza, prima accudite nei centri diurni, sono dovute restare a casa. E di conseguenza anche gli operatori di Pro Senectute hanno dovuto spostarsi, affiancando il personale curante a domicilio.
Non meno importante, anzi, forse basilare, è stato il sostegno psicologico. "Alcuni over 65 hanno fatto davvero fatica a sostenere la situazione - riprende la responsabile della comunicazione di Pro Senectute -, gli anziani hanno vissuto molto male il fatto che l’opinione pubblica li abbia stigmatizzati. Si sentivano in colpa. Chiamavano i nostri servizi più volte al giorno per confrontarsi e per avere un po’ di sostegno". Non sono mancati inoltre episodi spiacevoli. "Molti hanno subito violenze verbali nei negozi all’inizio della pandemia. Tutto ciò è vergognoso".
an.b.
23.05.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
30.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2020
28.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 novembre prossimo
13.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2020
07.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 19 ottobre 2020
05.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2020
17.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, settembre 2020
14.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2020
09.09.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 21 settembre 2020
09.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2020
27.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Cina, ovvero "Fabbrica"
per un mondo malato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Tutte le ipotesi in campo
dopo la guerra più lunga
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Cibo, ambiente e clima
portano alla nuova umanità
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Abbiamo appena dieci anni
per evitare una catastrofe
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Accordo
fra Israele e Sudan
per normalizzare
le relazioni

Repubblica Ceca,
ospedale da campo
contro il Covid-19
a Praga

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00