Il gusto locale va a braccetto con il marketing e...
Immagini articolo
Gli ingredienti
fanno multiculturalità
EZIO ROCCHI BALBI


È vero che in Svizzera si passa sempre meno tempo ai fornelli e, stando all’Ufficio federale di statistica, aumenta il consumo di manicaretti precotti, ma la tendenza non basta a giustificare il fatto che sugli scaffali dei supermercati si faccia fatica a trovare i classici ingredienti base, dalla farina ai pomodori pelati. In compenso si può scegliere su una vasta selezione di curcuma, zenzero, coriandolo, riso basmati, curry… Così come al ristorante (vedi articolo principale) il mondo nel piatto fa tendenza, e le ricette esotiche riscuotono un successo sempre maggiore: specialità giapponesi, indiane, thailandesi, messicane sono ormai di casa sulle nostre tavole.
La multiculturalità della tavola è stata sicuramente agevolata dai flussi migratori, ma ben presto i gusti "dell’altro mondo" non si sono limitati a soddisfare le nostalgiche papille gustative dei tanti stranieri residenti nel Paese. Da anni, infatti, e progressivamente, nel carrello della spesa alimentare non mancano gli ingredienti per il nipponico ‘sushi’; dal riso, alle alghe, passando per la salsa di soya e il wasabi, ci sono addirittura confezioni contenenti gli ingredienti e gli strumenti necessari alla preparazione. E la "paella valenciana" arriva in tavola con la stessa velocità della pizza; basta acquistare la classica busta surgelata con tutti gli ingredienti all inclusive. La cucina più rifornita è quella messicana, tra piatti liofilizzati in busta, tortillas, fagioli, zuppe e riso. E anche per la contaminazione delle prelibatezze arabe gli ingredienti non latitano, anzi è possibile trovare il "cous cous" anche in confezioni di marchi tradizionali di ben altra cucina come Barilla o Buitoni. Per tacere di tagliatelle, spaghetti  e vermicelli di riso, crackers di gamberi, salsa di pesce, farina di pollo per un tripudio di piatti tipici dal Vietnam al Laos fino alla Cambogia. La globalizzazione del gusto, poi, va a braccetto col marketing, pronto a lanciare la "settimana" greca, o turca o del Maghreb con tutto il suo corollario di ricettari. Fra qualche anno nessuno saprà più fare un minestrone casereccio, ma in tavola porterà la zuppa "Tom Yum Kung", composta principalmente da funghi, erbe, e talvolta frutti di mare. Nostrana sì, della Thailandia…
11.06.2017


Articoli Correlati
La cucina
del mondo
11-06-2017 01:00
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ecco le cinque ricette
per salvare l'aeroporto
L'INCHIESTA

Quei crimini di guerra
"congelati" da Berna
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Salvacondotto Ue
per La Valletta
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Millennial al potere
ma non "correct"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Quelle vie d'uscita
per Gerusalemme
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La pizza nasce local
ma è diventata global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
12.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2017
11.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
07.12.2017
Pubblicati orari e tariffe dei trasporti pubblici, validi dal 10 dicembre 2017 [www.ti.ch/trasporti]
04.12.2017
Militare: Visite di reclutamento 2018
04.12.2017
Caccia tardo autunnale: evoluzione delle catture al 04.12.2017 [www.ti.ch/caccia]
01.12.2017
Pubblicato il Rapporto al Gran Consiglio sull'aggiornamento delle Linee direttive 2015-2019
30.11.2017
Consegna degli attestati 2017 alle nuove Guardie della natura [www.ti.ch/natura]
29.11.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria dell'11 dicembre prossimo
28.11.2017
Concorsi scolastici: sono aperti i concorsi per la nomina e l’incarico di docenti e operatori per l’anno scolastico 2018/2019
16.11.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, ottobre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Al-Abadi
dichiara la fine
della guerra
all'Isis in Iraq

I 300 giorni
di carcere
del giornalista
Deniz Yucel