L'età media dei lavoratori vista dal dirigente Olimpio Pini
"Un team giovane?
Senza condottieri"
OMAR RAVANI


Otto uffici in Svizzera e all’estero, più di 250 collaboratori, 335mila ore di lavoro l’anno. Alla Pini Swiss Engineers di Lugano la pianificazione del personale è una priorità in un’azienda più volte premiata per la qualità sul luogo di lavoro. "Il nostro team ha un’età media di 37 anni. Può sembrare un dato al di sotto della media, ma fino a qualche tempo fa eravamo ancora più giovani", spiega Olimpio Pini, Ceo dell’azienda. "Qualche anno or sono ci siamo trovati nella situazione di dover formare praticamente tutte le nostre forze lavoro, perché gli ingegneri di una certa esperienza preferiscono lavorare nel settore pubblico, molto meno impegnativo e stressante. Il vantaggio è quello di avere un gruppo pieno di entusiasmo, di voglia di apprendere e con una flessibilità eccezionale. Lo svantaggio è che bisogna spiegare tutto. O quasi".  Ora però Pini si trova a lavorare con ingegneri nel pieno delle loro forze. "Un aspetto molto positivo, che ha però un rovescio della medaglia. Mancano persone che hanno più esperienza, che sappiano indicare la strada ai giovani. Insomma, siamo come una squadra di calcio che ha una lunga schiera di giovani giocatori a cui manca qualcuno che in campo sappia disciplinarli".

o.r.
25.06.2017


IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Inopportunità politiche
della Citta dei mestieri
L'INCHIESTA

Spie nei bancomat
truffano i turisti
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Continua la lotta
per liberare i nani
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Le guerre danneggiano
la nostra economia
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
L'amore d'antan
nel "Regality show"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, maggio 2018
08.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, primo trimestre 2018
06.06.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 18 giugno 2018.
06.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2018
01.06.2018
In occasione della "Settimana europea per lo sviluppo sostenibile", in programma dal 30 maggio al 5 giugno 2018, il Dipartimento del territorio (DT) ha aggiornato le pagine del proprio sito tematico, mettendo in evidenza attività e progetti promossi in collaborazione con i numerosi partner [www.ti.ch/sviluppo-sostenibile]
30.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile e primo trimestre 2018
29.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, aprile e primo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Atene:
manifestazione
contro l'intesa
sulla Macedonia

Valencia
pronta
a ricevere
l'Aquarius