Una 'selezionatrice di profili' sull'età media degli impiegati
"Oggi non si trovano
lavoratori... esperti"
OMAR RAVANI


L’età media del personale nelle aziende che si rivolgono a noi si è alzata, soprattutto perché ad alzarsi è il livello di formazione. Non è raro infatti trovare persone che terminano i loro studi non prima dei 28-29 anni, tutti spesi a seguire non solo i corsi universitari, ma anche quelli che seguono la laurea". Emanuela Capra, direttrice della Luisoni Consulenze di Lugano, ufficio di ricerca e selezione del personale, è un’esperta di pianificazione del personale. E precisa anche il modo in cui i profili richiesti sono cambiati negli ultimi anni. "Pensare di trovare il 30-32enne con esperienza oggi è pura utopia. Il tipo di profilo più consueto che ci viene richiesto è quello del candidato tra i 35 e i 45 anni. Secondo il mercato quella è la fascia di età più redditizia e produttiva per un lavoratore della fascia medio-alta".  Chi ha tra i 50-55 anni e ha una buona formazione, oltre all’esperienza accumulata in tutti gli anni di lavoro, è ormai una perla rara. "In Ticino abbiamo una carenza cronica di questi profili. Dal 2007 abbiamo avuto un’ondata di prepensionamenti, effettuati per non dover procedere a licenziamenti - afferma Capra -. E quei ‘buchi’ non sono più stati coperti".

o.r.
25.06.2017


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Il Cardio non paga
e il Mizar si arena
L'INCHIESTA

La scuola volta pagina
con lezioni di sesso
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Kerouac e i bus
direzione a Malpensa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Attacco
alla parata,
Iran:
risponderemo

Russia:
manifestanti
chiedono dimissioni
di Putin