Gian Luigi Piazzini della Catef sulla febbre edificatoria
"Fermare l'edilizia
non sarà facile"
CLEMENTE MAZZETTA


A giugno del 2018 si contavano in Ticino più di 4.800 abitazioni sfitte in tutto il Ticino - osserva Gianluigi Piazzini, presidente Catef -. Questo significa che il censimento in corso certificherà il superamento dei 5mila appartamenti vuoti".
E si continua a costruire.
"Sì, e stiamo avanzando rapidamente verso i seimila. Ma non è facile fermare un settore come l’edilizia che procede di slancio. È come fermare una portaerei".
Sono tanti 6mila alloggi vuoti?
"Sono troppi. Il problema vero è che sono spalmati su tutto il Cantone. Non si tratta solo di appartamenti di pregio".
Cosa vuol dire?
"Voglio dire che si trovano appartamenti sfitti a Mendriso, Airolo, Chiasso, Locarno… segno evidente che siamo di fronte ad un esubero spaventoso per costruzioni adatte a tutti i ceti".
Quali sono gli effetti?
"Il primo effetto di questa eccedenza si ripercuote sul patrimonio immobiliare esistente che subisce la concorrenza delle nuove costruzioni: una concorrenza spietata, data dal fatto che non cresce neppure la popolazione e che l’immigrazione di qualità è finita".
Cosa prevede?
"Mentre le case nei condomini seppur lentamente vengono "assorbite", la produzione degli immobili a reddito non darà quanto previsto".
14.07.2019


ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
27.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 9 dicembre 2019
27.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2019
22.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2019
18.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, ottobre 2019
15.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2019
06.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 18 novembre 2019
04.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2019
30.10.2019
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2018 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Un traguardo sociale
ma ancora non per tutti
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'attentato a Londra
rilancia l'allarme jihad
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Emmental e pollo
tra i "falsi svizzeri"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
"Senza una svolta
ci sarà un'estinzione"
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Arrestato
il presunto
aggressore
dell’Aja

Un trono
di soldi…
con lo scopo
di farne di più

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00