function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Grandi magazzini e Federcommercio dei nuovi orrari
Mezz'ora in più...
potrebbe bastare
ANDREA BERTAGNI


Siamo sereni. Se ci saranno ricorsi, li accetteremo e aspetteremo con pazienza". Enzo Lucibello, presidente della Disti, l’associazione che riunisce i grandi magazzini ticinesi, reagisce così al via libera ai nuovi orari dei negozi. Che dal prossimo 1° febbraio potranno essere allungati di mezz’ora: nei giorni feriali tra le 6 e le 19, e il sabato tra le 6 e le 18.30.
A ventilare un’eventuale opposizione al Tribunale federale, che comunque non avrà un effetto sospensivo sulla decisione, è il sindacato Unia. Che da sempre è scettico sul contratto collettivo della vendita (Ccl) approvato dalla Segreteria di stato dell’economia (Seco), senza il quale i nuovi orari non possono essere applicati.
"Non si tratta di cantare vittoria o meno - aggiunge Lorenza Sommaruga, presidente di Federcommercio - di sicuro sarebbe fantastico se finalmente si potesse dare questa opportunità ai negozi, ai consumatori e anche ai dipendenti". Sommaruga perciò si dice ottimista. Nonostante i possibili ricorsi. "Al di là di tutto sono contenta del percorso che ci ha portato fino a qui - commenta - perché sta andando tutto bene".
15.12.2019


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Sarà una catastrofe!
No, economia più solida
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
"Le navi delle ong
attirano i barconi"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'ideologia tramonta
e le spie battono cassa
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il mondo ha 44 sovrani
ma i "regni" contano poco
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Il Myanmar
chiude le porte
all’inviato
Asean

Gerusalemme:
calma
apparente
dopo gli scontri

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00