function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

La popolare attrice dialettale si è spenta a 102 anni
Immagini articolo
È morta
Mariuccia Medici


Aveva da poco compiuto 102 anni. Lo scorso 18 febbraio, festeggiata da tutti i suoi fans, da chi l’aveva negli anni apprezzata quale attrice teatrale aveva superato brillantemente la soglia del secolo di vita. È morta questa mattina, alle sei, a Casa Serena. Si porta via una fetta di storia del Ticino, dove ha fatto la maestra di scuola elementare a Loreto. Ma, soprattutto, Mariuccia Medici si è fatta conoscere per la sua passione al teatro dialettale. Per anni, infatti, è stata la ferrea protagonista di pièce teatrali. La sua carriera è iniziata nel 1938 e per oltre mezzo secolo ha lavorato in serie tv, drammi, commedie radiofoniche e pièce teatrali in dialetto ticinese. Con lei hanno recitato diversi attori italiani: Ernesto Calindri, Giuseppe Pambieri, Ugo Pagliai, Valeria Fabrizi e, in Svizzera, con Quirino Rossi.
Mariuccia Medici ha contribuito alla nascita, nel 1999, del TEPSI, il Teatro Popolare della Svizzera Italiana, di cui è stata fino quasi all’ultimo, è stata la più amata dal pubblico, nel quale spiccano anche le presenze di altri celebri attori ticinesi, Yor Milano e Diego Gaffuri. Il suo addio alle scene l’ha dato a 97 anni, il 21 marzo 2007, dopo una serata di festa in suo onore al Palazzo dei Congressi di Lugano. Nel 2008 ha comunque ancora partecipato alla commedia dialettale di Vittorio Barino Ol segreto da la centenaria ovvero düü amis comé nüm.
23.02.2012


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Luna e Marte nuove mete
di imprenditori visionari
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Predicatori e Stato islamico
tra i guerriglieri della costa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Quei pochi cristiani in Iraq
tra le macerie di sé stessi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il mondo ha 44 sovrani
ma i "regni" contano poco
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra,
omaggio
al principe
Filippo

La polveriera
Belfast
pronta
a scoppiare

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00