Moda
Immagini articolo
Ecco tutte le tinte
del nuovo guardaroba
LINDA D'ADDIO


È uno dei primi quesiti da affrontare ad ogni cambio stagione. Quali saranno i colori della primavera estate? Quali i più visti sulle passerelle e quali, invece, proposti da Pantone, la massima autorità in fatto di colori? E allora, ecco che l’Istituto Pantone, puntuale, ha stilato il famoso "Spring Color Report" appena terminate le fashion week di settembre. Ma sono davvero in pochi ad aver memorizzato, così in anticipo, le tinte che ci accompagneranno nei prossimi mesi.
A rinfrescare la memoria sicuramente contribuiscono le riviste che hanno pubblicato ad inizio anno le immagini più significative delle sfilate. E pure i negozi che con i nuovi assortimenti e le nuove vetrine ci spingono a valutare come "ritinteggiare" il nostro guardaroba. Le passerelle hanno fornito non pochi spunti sul tema. Dall’arancione al giallo canarino, dal tè verde al verde mela al verde smeraldo, dal celeste al blu alice, dal rosa castagno al rosso, sono in molti a puntare sui toni brillanti e decisi. Non mancano le tinte neutre che spaziano dal beige al tortora contemplando anche il bianco, per chi vuole andare sul sicuro nei look cittadini. Inossidabile, infine, il nero, reso più estivo dai materiali impalpabili e leggeri quali lo chiffon e il pizzo.
Anche la top ten di Pantone punta sulle tinte brillanti e sui colori caldi e avvolgenti, da utilizzare per un total look monocolore, da abbinare a capi basic e tinte sobrie oppure da mixare tra di loro, per uno stile arcobaleno o color block. Saranno in pochi a non farsi tentare dal giallo intenso, Primrose Yellow, o dal fucsia, Pink Yarrow, che ci rimanda immediatamente alla moda degli anni Ottanta. Per le amanti del rosso c’è Flame, nella tonalità aragosta. E fra le nuance più eleganti spicca il Lapis Blue, il prezioso lapislazzuli. Per chi ama le tinte delicate segnaliamo il rosa cipria, Pale Dogwood, e il nocciola, Hazeinut. Nelle tonalità più spente risaltano Niagara, azzurro avio simile al colore dei jeans, e Kale, verde militare intenso. Molto bello il celeste brillante, Island Paradise, e il verde prato inglese, Greenery. Insomma, le alternative come potete vedere non mancano. Tocca a voi scegliere tra il giallo scuolabus di Emilio Pucci o il rosa castagno di Bottega Veneta.
12.02.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Se l'assistenza
è a lungo termine
L'INCHIESTA

Un "aiuto domiciliare"
diventato carissimo
L'IMMAGINE

Una settimana
un’immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Lei un invalida?
Ma è sui social!
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
I "Paradise Papers",
un furto di ricchezza
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
16.11.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, ottobre 2017
15.11.2017
Istituto della formazione continua - Pubblicato il nuovo programma gennaio-giugno 2018 dei corsi base per formatori di apprendisti
15.11.2017
Comunicazione di prassi cantonale concernente le deduzioni di spese professionali particolari degli espatriati domiciliati nel Canton Ticino
08.11.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 8 novembre 2017 alle ore 10.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
07.11.2017
I dati del censimento annuale dei rifiuti sono ora consultabili in modo interattivo anche sul portale dell'Osservatorio Ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
30.10.2017
Pubblicato nuovo formulario per la compilazione elettronica della dichiarazione dei redditi 2017 dei Patriziati, con la funzione di somma automatica
24.10.2017
Aggiornato il sito tematico del Parco del Piano di Magadino [www.ti.ch/ppdm]
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Parigi:
Hariri annuncia
il ritorno
a Beirut

Zimbabwe:
corteo
contro
Mugabe