function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Cortei in Italia e scioperi per le pensioni in Francia
Immagini articolo
Piazze "calde" a Parigi
e le "sardine" a Roma
R.C.


Migliaia di giovani manifestanti armati di cartoni colorati  a forma di sardine hanno invaso, ieri, sabato, piazza San Giovanni a Roma. Nessuna, o quasi nessuna bandiera di partito. "Abbiamo detto che non saremmo diventati un partito e vogliano essere coerenti. Saremo un gruppo di pressione che aiuta la politica a fare buona politica", ha dichiarato il giovane leader Mattia Santori ricevendo il ringraziamento del segretario del Partito democratico, Nicola Zingaretti: "Grazie sardine. Oggi renderete anche Roma più bella".  
La "rivoluzione ittica" avviata da un gruppo di ragazzi bolognesi sembra aver contagiato le piazze. A Roma le "Sardine" hanno cantato Bella Ciao, conclusa con un "siamo i partigiani del 2020", e anche l’inno nazionale. Tra i giovani Susanna Camusso, ex segretaria generale della Cgil. Contemporaneamente alla maxi manifestazione di Roma ci sono stati dei "flash mob" in nove città italiane e 24 straniere, tra cui Parigi, Berlino, Londra, Bruxelles e New York. Da "Roma non si Lega" a "Parigi non abbocca" alcuni degli slogan europei. "È un nuovo ‘68", ha detto una sardina dai capelli bianchi: reggeva un cartello con la scritta "Siamo stufi della politica urlata di bassa Lega". Proprio la Lega di Matteo Salvini lo scorso 19 ottobre aveva riempito la piazza che è stata simbolo della sinistra italiana.
Intanto in Francia continua lo sciopero indetto dai sindacati contro la riforma pensionistica. Bloccata gran parte della metropolitana di Parigi. Le dichiarazione di Emmanuel Macron, che ha qualificato la riforma come storica (uscita dal lavoro per tutti a 64 anni), ha buttato benzina sul fuoco. Altre dimostrazioni sono previste per il 17 dicembre.
15.12.2019


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
27.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2020
23.07.2020
Attivato il sito dell’Ufficio del controlling e degli studi universitari
13.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, giugno 2020
06.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2019
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2020
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2020
12.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2020
10.06.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 22 giugno 2020
04.06.2020
Swiss Mobility: opportunità di stage professionale in Svizzera per neodiplomati 2020
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Fra Trump e Biden
sfida rivolta al passato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I morti viventi dell'Isis
scompaiono e riappaiono
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: 64 anni fa
la strage
nella miniera
di Marcinelle

Covid-19:
quarantena
"spagnola"
in Svizzera

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00