La prova su strada
Immagini articolo
La Toyota Yaris
va oltre la city car
STEFANO PESCIA


Anche in casa Toyota, nel segmento delle city car, si apprezzano i valori che si possono trovare nella nuova generazione del modello Yaris, che è stato completamente rivisitato. Il veicolo si presenta attrattivo con una linea più moderna, la comodità di disporre di cinque porte e un bagagliaio dalla capacità di 286 litri. Un indubbio passo in avanti qualitativo che coinvolge tutti i nuovi modelli di questa categoria. Modelli che hanno ripreso una gran parte degli accessori finora propri di automobili della classe media. Una tendenza chiara che allontana il loro essere considerate come delle seconde vetture. Per la rinnovata Yaris sono oltre 900 i nuovi elementi che conferiscono all’auto un profilo più dinamico, un maggior comfort e una sicurezza accresciuta sin dalla versione di base. Lunga 3,94 m e con un passo da 2,51 m in questa quarta generazione si propone in cinque versioni (Active, Comfort, Trend, Style, Premium), con un ampio spazio alla personalizzazione.
Per quanto riguarda le motorizzazioni è pure possibile sceglierla con un innovativo benzina Euro 6 da 1,5 litri. Il quattro cilindri sviluppa 111 cavalli, con una coppia massima di 136 Nm a 4400 giri al minuto. È ottenibile a scelta con un cambio manuale a 6 marce o automatico Cvt. Rispetto al precedente motore da 1,33 litri, oltre a un miglioramento in fase di accelerazione anche durante i sorpassi in quinta marcia, il consumo medio di carburante è sceso di oltre il 10 per cento.
Passo in avanti pure per [Sp1] la versione ibrida (da 23’450 franchi), una caratteristica esclusiva in questa categoria di vetture. Il suo sistema propulsivo, scelto dal 60% della clientela, ha una cilindrata di 1,5 litri e sviluppa 100 cavalli. È proposto unicamente con un comodo cambio automatico e-Cvt. Gli ingegneri sono riusciti a ridurre ulteriormente i livelli di vibrazione e di rumore del propulsore. Anche il comfort di viaggio è stato affinato, con una taratura più confortevole degli ammortizzatori.
La vettura si distingue per la sua grande efficienza energetica. Le emissioni di CO2 iniziano da 75 g/km e il consumo di carburante è inferiore ai 4 litri per 100 chilometri. La nuova Yaris è disponibile da 14’900 franchi (1.0 Vvt-i da 69 Cv, cambio manuale, Active), inclusi il Toyota Free Service per 6 anni o 60.000 chilometri nonché la garanzia di 3 anni o 100.000 chilometri. Già la versione di base è dotata di Toyota Safety Sense, che associa il sistema pre-collisione con la frenata d’emergenza, i fari abbaglianti automatici e l’avviso di deviazione dalla corsia. Nelle versioni superiori è inoltre compreso il riconoscimento dei segnali stradali. Un grande schermo Tft a colori da 4,2 pollici, posizionato tra gli strumenti analogici del cruscotto. A richiesta la Yaris è disponibile anche con una vernice a due colori (allestimento Style), tra cui il tetto e i montanti A, B, e C in nero. Una scelta che crea un vistoso contrasto, anche nell’abitacolo, grazie alle diverse combinazioni di colori. s.p.
28.05.2017


IL DOSSIER


Le carte segrete
dello scandalo Argo1
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
L'economia riprende
ma la paura rimane
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il dialogo possibile
fra Corea e Usa
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
L'Europa dia più soldi
per aiutare i migranti
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Disposte a tutto
per i propri figli
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nei menù si trova
la civiltà del domani
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
18.08.2017
Aggiornati i dati sulla qualità igienica delle acque di balneazione rilevati dal Laboratorio cantonale [www.ti.ch/oasi]
27.07.2017
Avviso di prudenza del 27.07.2017 nell'accensione di fuochi commemorativi e d'artificio per i festeggiamenti del 1° agosto 2017 [www.ti.ch/incendi-boschivi]
25.07.2017
La Documentazione regionale ticinese (DRT) ha pubblicato un nuovo dossier sulla caccia e pesca in Ticino
20.07.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, giugno 2017
18.07.2017
Giornate informative obbligatorie 2017
07.07.2017
Aggiornato l'elenco dei tecnici riconosciuti della polizia del fuoco [www.ti.ch/edilizia]
03.07.2017
Quinto/Cascina Rosserrora - coordinate 696/150 - Predazione 1 capra
30.06.2017
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2016
26.06.2017
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2017
26.06.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2017
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

G20:
corteo pacifico
contro
le violenze

Ankara-Istanbul:
opposizione
in marcia
per la giustizia

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch