La prova su strada
Immagini articolo
Seat entra nel futuro
con molte ambizioni
STEFANO WINGEYER


Il modello più rappresentativo del marchio spagnolo del gruppo Volkswagen sfoggia uno stile inedito, pur rimanendo fedele al proprio spirito giovane, funzionale, sportivo e confortevole. La Seat Ibiza è stata creata con obiettivi molto ambiziosi: compiere un grande passo in avanti nella sicurezza, nel design, prestazioni e comfort. Questo importante miglioramento qualitativo è stato raggiunto grazie alla piattaforma modulare Mqb A0.
La nuova Ibiza è il primo modello del gruppo a utilizzare questa piattaforma, e ciò offrirà numerosi vantaggi. Tra questi più spazi interni e più sicurezza. Le nuove proporzioni (87 mm più larga, 2 mm più corta e 1 mm più bassa rispetto al modello precedente) le assicurano molto più spazio all’interno. Così, l’agio per le gambe dei passeggeri che siedono dietro è aumentato di 35 mm, mentre quello per la testa di 24 mm nei sedili anteriori e di 17 mm in quelli posteriori. Anche la capacità del bagagliaio è cresciuta di 63 litri, rendendolo il più capiente nel segmento, con una capacità di carico totale di 355 litri.
La gamma di motori benzina comprende tre propulsori: l’1.0 Mpi con 65 o 75 Cv e l’1.0 Tsi tre cilindri 95 o 115 cv con turbocompressore, intercooler e iniezione diretta. Entro la fine del 2017 sarà disponibile un nuovo 1.5l Tsi quattro cilindri di 150 cv. Gli efficienti motori diesel 1.6 Tdi verranno proposti nelle versioni 95 e 115 cv ed arriveranno sul mercato entro fine anno.
La nuova piattaforma Mqb A0 permette alla nuova Ibiza di offrire ulteriormente anche un motore Tsi 1.0 alimentato a gas naturale compresso (metano) con una potenza di 90 cv. Le opzioni disponibili per la trasmissione sono un cambio manuale a cinque rapporti per i propulsori con una potenza fino a 95 cv e un cambio a sei rapporti per i propulsori più potenti. Sulla nuova Seat Ibiza sarà disponibile anche il cambio Dsg con doppia frizione a sette rapporti.
La quinta generazione della Ibiza offre Front Assist, Traffic Jam Assist, regolatore automatico della distanza Acc, sistema di avviamento senza chiave Kessy, pulsante di accensione con funzione Heart Beat, sensori di parcheggio anteriori e posteriori di ultima generazione e telecamera posteriore per visualizzare immagini precise e di alta qualità sullo schermo tattile integrato da 8" con pannello in vetro. Quest’ultimo, presente per la prima volta sulla Ibiza, garantisce la migliore tecnologia senza rinunciare all’armonia degli interni.
Una delle dotazioni più interessanti nell’abitacolo del nuovo modello è il caricabatteria wireless con booster antenna Gsm. La nuova Ibiza viene proposta in quattro allestimenti (Reference, Style, XCellence e FR) da 15’750 franchi, a dipendenza della potenza, dell’allestimento e del tipo di cambio. La versione al top della gamma costa circa 23mila franchi. A disposizione vi sono anche numerosi pacchetti e/o optional per la personalizzazione della vettura. s.w.
18.06.2017


IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

"Troppi negozi chiusi,
ogni mese 5 in meno"
L'INCHIESTA

La "bolla integralista"
cresce nelle carceri
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Sparate leghiste
da ignorare sempre
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Una politica assente
per il business migranti
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
L'amore d'antan
nel "Regality show"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, maggio 2018
08.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, primo trimestre 2018
06.06.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 18 giugno 2018.
06.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2018
01.06.2018
In occasione della "Settimana europea per lo sviluppo sostenibile", in programma dal 30 maggio al 5 giugno 2018, il Dipartimento del territorio (DT) ha aggiornato le pagine del proprio sito tematico, mettendo in evidenza attività e progetti promossi in collaborazione con i numerosi partner [www.ti.ch/sviluppo-sostenibile]
30.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile e primo trimestre 2018
29.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, aprile e primo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Macron
ipoteca
il mini vertice
europeo

Bosnia-Erzegovina:
la rotta dei migranti
al confine
con la Croazia