La prova su strada
Immagini articolo
Robusta ed elegante
con la firma Skoda
STEFANO PESCIA


Continua il costante sviluppo dei nuovi modelli di Skoda, con una particolare attenzione all’ampliamento dell’offerta di Suv a trazione anteriore e 4x4. Dalla seconda metà dell’anno sarà disponibile il compatto modello Karoq, sintesi di forza, robustezza ed eleganza. Una proposta che misura 438 millimetri in lunghezza, 1841 millimetri in larghezza e 1.605 millimetri in altezza. Il passo lungo 2.638 millimetri (2.630 millimetri nella versione a trazione integrale) conferisce allo Skoda Karoq una tenuta di strada confortevole Ma non solo. Le dimensioni indicate lasciano intuire la sua grande spaziosità. Infatti il bagagliaio è il più spazioso della categoria. Ha una capienza di 521 litri con la panca posteriore chiusa. Quando la medesima è ribaltata la capienza aumenta, arrivando a 1.630 litri. In abbinamento ai sedili posteriori opzionali VarioFlex, il volume di carico diventa variabile e risulta compreso tra 479 e 588 litri. Il sistema è composto da tre sedili posteriori separati, spostabili e smontabili completamente e individualmente. Il volume del vano di carico del Suv compatto può quindi arrivare a 1810 litri. L’abitacolo si evidenzia grazie anche ad una nuova funzionalità per la  connettività. Tutte le informazioni sono trasmesse su sistemi con schermi da 6,5 o 8 pollici. Completamente ridisegnata è la plancia, suddivisa in un’area superiore alta e in un’area inferiore stretta.. Le quattro grandi bocchette dell’aria sono montate in verticale, con le due centrali che circondano il monitor di bordo. L’illuminazione ambiente a Led è un ulteriore punto che sottolinea le sue generose dimensioni. I fasci luminosi ultrasottili si trovano nel margine superiore dei quattro listelli delle portiere e continuano sulla plancia. Il conducente può controllare la luminosità della luce, regolabile in dieci colori diversi. L’illuminazione ambiente a Led è un ulteriore punto che sottolinea le sue generose dimensioni. I fasci luminosi ultrasottili si trovano nel margine superiore dei quattro listelli delle portiere e continuano sulla plancia. Il conducente può controllare la luminosità della luce, regolabile in dieci colori diversi.
Una tecnologia moderna che si esprime anche nell’offerta delle motorizzazioni. In Svizzera la scelta si orienta alle quattro varianti. Nuove sono le due proposte a benzina che verranno affiancate da altrettanti diesel, di cui uno nuovo. Motori con turbocompressori e ad iniezione diretta di 1,0, 1,5 e 2,0 litri, con una potenza che varia da 115 a 190 Cv. Ad eccezione del diesel, con il maggior numero di cavalli, tutti i propulsori sono disponibili con il cambio manuale a sei marce o con quello automatico a doppia frizione Dsg a sette rapporti. Un’ulteriore novità motoristica riguarda l’1,5 litri Tsi. Si tratta di un quattro cilindri con il sistema di gestione attiva dei cilindri che permette di escludere dal funzionamento due cilindri in alcune fasi di marcia. Inoltre il due litri da 190 Cv è ottenibile anche con la trazione integrale 4x4.

s.p.
25.06.2017


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

"Cambiamo la legge,
è facile avere armi"
L'INCHIESTA

Richiedenti l'asilo
a lezione d'"amore"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Il mondo del lavoro
contro i "puzzoni"
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
I nuovi consumatori
influenzano i marchi
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La dieta dei cittadini
interessa i governanti
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
09.07.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 9 luglio 2018 alle ore 13.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
28.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2017
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, maggio 2018
08.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, primo trimestre 2018
06.06.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 18 giugno 2018.
06.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2018
01.06.2018
In occasione della "Settimana europea per lo sviluppo sostenibile", in programma dal 30 maggio al 5 giugno 2018, il Dipartimento del territorio (DT) ha aggiornato le pagine del proprio sito tematico, mettendo in evidenza attività e progetti promossi in collaborazione con i numerosi partner [www.ti.ch/sviluppo-sostenibile]

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Russiagate:

i democratici
all'attacco

Pakistan:

elezioni
di sangue