La prova su strada
Immagini articolo
Hyundai scommette
sulle auto sportive
STEFANO PESCIA


La sportività che permette di partecipare a competizioni, come la 24 ore del Nürburgring, è una nuova opportunità che rinforza la gamma del costruttore coreano. Albert Biermann, capo sviluppatore dei nuovi modelli ad alte prestazioni di Hyundai, sottolinea: "Con la i30 N abbiamo costruito un’automobile dedicata a coloro a cui sfugge sempre un sorriso di soddisfazione ogni volta che affrontano una curva e che tendono l’orecchio per godersi il sound del motore. Per questo motivo non valutiamo le prestazioni non solo in giri al minuto, ma anche in pulsazioni al minuto". Comportamento in curva, pulsazioni al minuto, idoneità alla guida in pista e prestazioni equilibrate; sono questi i quattro requisiti fondamentali, che Hyundai ha fissato quale obiettivo di sviluppo, e che assicureranno il massimo coinvolgimento al volante.
Il primo modello ad alte prestazioni della marca, derivato dalla terza generazione della eccellente compatta i30, si rivolge anzitutto ai conducenti dalle aspettative condite con un po’ di pepe in più. La sportiva di razza i30N (lunghezza 4,33 m) si presenta con un motore a quattro cilindri, che viene proposto in due livelli di potenza. La versione di base eroga 250 Cv mentre la potenza aumenta a 275 Cv con il pacchetto Performance. La coppia massima è di 353 Newton metri. La facilità a salire di giri, lo sviluppo lineare della potenza e la risposta spontanea ai comandi dell’acceleratore sono le caratteristiche del motore che accelera la sportiva di Hyundai fino a 250 km/h. Per scattare da 0 a 100 km/h impiega 6,4 secondi, nella versione Performance 6,1 secondi. Una trazione anteriore che possiede tutto ciò che serve per il massimo coinvolgimento al volante. Il 2.0 l T-Gdi è accoppiato al preciso cambio manuale a 6 marce con innesti brevi, dotato di funzione rev matching. La funzione di anticipazione cambio marcia, attivabile mediante un pulsante sul volante, aumenta automaticamente i giri del motore all’innesto delle marce, permettendo passaggi di marcia più rapidi senza perdita di potenza. Un’ulteriore caratteristica particolare del motore è il sound coinvolgente, al quale i tecnici Hyundai hanno dedicato minuziosa attenzione. Grazie a una valvola apposita posizionata nella linea di scarico con doppio terminale, l’acustica varia in base al programma di guida selezionato.
Oltre a un aspetto esteriore caratteristico e a un allestimento interno coerentemente sportivo, dal profilo tecnico la i30 N possiede un assetto a gestione elettronica con cinque modalità, Il conducente può scegliere tra Eco, Normal, Sport e N nonché una regolazione programmabile liberamente. In aggiunta è presente la funzione rev matching che assicura passaggi di marcia rapidi e una minima perdita di potenza. Al contempo la cinque porte, nata sul circuito più impegnativo al mondo, si rivela affidabile nella guida quotidiana. Il modello sarà in vendita da novembre a partire da 36’990 franchi con  tutti i sistemi di assistenza alla guida che Hyundai offre per la gamma del modello compatto. s.p.
08.10.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Povere chiese...
con meno denaro
L'INCHIESTA

Un bebè su quattro
ha genitori stranieri
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Il Piano B italiano
senza canone Rai
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Millennial al potere
ma non "correct"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Quelle vie d'uscita
per Gerusalemme
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La pizza nasce local
ma è diventata global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
11.01.2018
Prova delle Sirene 2018
10.01.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 22 gennaio 2018.
28.12.2017
Pubblicati online gli oggetti che sottostanno all’Ordinanza sulla protezione contro gli incidenti rilevanti (OPIR) con le loro aree di coordinamento [www.ti.ch/oasi]
28.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2017
22.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, novembre 2017
22.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, dicembre 2017
21.12.2017
Riqualifica del fondovalle di Airolo: credito di 50 milioni di franchi quale contributo cantonale [www.ti.ch/cantieri]
19.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
19.12.2017
Caccia tardo autunnale: evoluzione delle catture al 19.12.2017 [www.ti.ch/caccia]
15.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, terzo trimestre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Vienna:
"Non lasciate
governare
i nazisti"

Repubblica Ceca:
per le presidenziali
sarà
ballottaggio