Le auto
Immagini articolo
La Nexo è veloce
e anche ecologica
STEFANO PESCIA


Con la nuova Nexo, Hyundai propone la seconda generazione di veicoli alimentati a idrogeno che verrà commercializzata in Europa dall’autunno. Un veicolo che associa la praticità di un Suv con il know-how ecologico all’avanguardia delle celle a combustibile. Questa nuova generazione di veicoli a idrogeno propone la tecnologia più evoluta sul mercato, con funzioni, sistemi di assistenza alla guida avanzati e intelligenti e i motori più potenti del segmento.
Il sistema propulsivo a celle combustibile è più leggero e più compatto, ed eroga una potenza massima di 163 cavalli. È l’auto a idrogeno più veloce con 179 chilometri di velocità massima ed è in grado di accelerare da 0 a 100 in 9,2 secondi. La nuova Nexo possiede l’autonomia migliore del segmento delle auto a idrogeno ed elettriche, stimata a 800 chilometri. Inoltre è dotata del primo sistema a tre serbatoi unificati, che grazie alle loro dimensioni ridotte permettono di ottimizzare gli spazi, anche per il passo aumentato di 15 centimetri rispetto alla ix35 Fuel Cell.
La configurazione si concretizza in una maggiore spaziosità interna, la migliore tra le auto a idrogeno attualmente circolanti e in un bagagliaio di 461 litri, con piano di carico perfettamente piano. Inoltre, è la prima Hyundai con maniglie delle portiere a scomparsa. A bordo in evidenza il vistoso e ampio quadro strumenti nero dove sono alloggiati due grandi schermi Lcd, uno di 12,3 pollici per il sistema di navigazione e il gruppo Lcd da sette pollici.
La funzione shift by wire per il cambio di Nexo ha permesso di integrare una console centrale sospesa con uno spazio supplementare per riporre gli oggetti personali. I pulsanti di comando controllano la funzione cambio shift by wire, attivano le modalità di guida e modificano le impostazioni del climatizzatore, mentre la manopola da accesso alle funzioni del navigatore. Un apposito vano accoglie il caricatore senza fili e due porte Usb. Tra le novità debuttano le tecnologie Advanced Driver Assistance Systems (Adas), che incrementano le capacità di guida autonoma di Hyundai Motor, l’avviso dell’angolo morto, quello per il mantenimento in carreggiata e il sistema Remote Smart Parking assist. s.w.
30.09.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

Ecco come sarà
il Cardiocentro 1.0
L'INCHIESTA

Sembrano giocattoli
... eppure uccidono
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Il formidabile esercito
...che ora si rinnova
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Quel Modi indiano
piace a Usa e Cina
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Scacco a Tripoli
in quattro mosse
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Dall'Iran sino a Kim
donald alza il tiro
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Londra celebra Quant
la "madre" della mini
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
25.06.2019
Aggiornato il catasto del potenziale solare degli edifici con i dati di tettosolare.ch consultabili nel portale dell'Osservatorio ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
19.06.2019
Nuova veste grafica, contenuti e funzionalità per il sito della Divisione della formazione professionale
17.06.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2019
13.06.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, giugno 2019
12.06.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 24 giugno 2019.
12.06.2019
Pubblicato il rapporto annuale 2018 sul programma di monitoraggio ICP-Waters [www.ti.ch/aria]
11.06.2019
Qualità dell'aria in Ticino: rapporto 2018 [www.ti.ch/aria]
07.06.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha rinnovato il suo portale tematico, modificando e aggiornando parte della documentazione [www.ti.ch/commesse]
05.06.2019
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2019
31.05.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile 2019

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Incendio
nel centro
di Parigi,
almeno 3 morti

Italia: così
gli scafisti
scaricano i migranti
a Lampedusa