Profilo politico del candidato Isabelle Moret
Immagini articolo
Liberale e progressista
ma rigida sulle finanze
MASSIMO SCHIRA


Ho lavorato con il Ps per mettere in atto l’iniziativa ‘Contro l’immigrazione di massa’. Con l’Udc mi sono impegnata sul dossier della politica d’asilo, sempre nel rispetto della tradizione umanitaria svizzera". È tutto (o quasi) in questa dichiarazione il ritratto politico di Isabelle Moret. La 46enne deputata vodese, si è sempre mossa con un certo agio tra le tematiche di destra e quelle di sinistra sotto la cupola di Palazzo federale.
Non a caso, Moret ama definirsi "liberale progressista, di sinistra nel sociale, di destra sulle questioni finanziarie". La sua azione politica ne è fedele testimonianza. Al ministro socialista Alain Berset ha riservato una battaglia estremamente accesa per quanto concerne la revisione dell’Avs e la riforma 2020. D’altra parte, quando in ballo ci sono temi di natura sociale, spicca sempre per la sua apertura. Un esempio? L’opportunità di introdurre un congedo paternità, ipotesi che ha commentato con un eloquente "sento che sta diventando una necessità".
Per quanto concerne il grande capitolo europeo, invece, Isabelle Moret è più difficile da "inquadrare" visto che mantiene una posizione piuttosto "centrista". Attenta alla sensibilità della popolazione, ma con aperture.

m.s.
10.09.2017


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Il Cardio non paga
e il Mizar si arena
L'INCHIESTA

La scuola volta pagina
con lezioni di sesso
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Kerouac e i bus
direzione a Malpensa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
26.09.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 26 settembre 2018 alle ore 10.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Attacco
alla parata,
Iran:
risponderemo

Russia:
manifestanti
chiedono dimissioni
di Putin