L'allarme del dottor Noseda per l'inquinamento dell'aria
'Non basta lo svincolo
contro questo traffico'
CLEMENTE MAZZETTA


Con il nuovo svincolo autostradale di Mendrisio si razionalizzerà il traffico, si ridurrà quello parassitario, "ma non si faranno passi avanti nella riduzione dell’inquinamento. Purtroppo qui si sovrappongono tre livelli di traffico: quello locale, quello dei frontalieri, quello autostradale. Non basta sperare che piova per ridurre i fattori inquinanti" dice il dottor Giorgio Noseda, cardiologo, da sempre impegnato nella lotta contro il cancro. "Ci sono studi americani che hanno evidenziato come chi abita nelle vicinanze di un’autostrada abbia una maggior probabilità di sviluppare forme di demenza", sottolinea Noseda, che recentemente è stato chiamato dai sindaci del Mendrisiotto a illustrare gli effetti dell’inquinamento sulla salute della popolazione. "Chi vive a meno di 50 metri dall’autostrada ha il 7% in più di rischio di essere colpito da demenza. La percentuale scende a 4 % per chi abita tra 50 e 100 metri e al 2 % per chi vive tra 100 e 200 metri".
Oltre alle malattie polmonari (asma, bronchite, tumore), quelle cardiache (infarto, scompenso cardiaco), a quelle cerebro-vascolare (ictus), oltre alla demenz, sono state accertate malattie del metabolismo: "Un recente studio svizzero ha sottolineato come a Lugano anche diabete sia più frequente in relazione all’inquinamento atmosferico", aggiunge Noseda.  
Lo stesso rapporto sulla qualità dell’aria in Ticino, pubblicato dal Cantone, mette in rilievo come i livelli di polveri fini a Chiasso, Mendrisio e a Bioggio siano fra i più elevati della Svizzera. Nel Mendrisiotto si superano ormai stabilmente i limiti d’inquinamento definiti dall’ordinanza federale (30 microgrammi per metro cubo): Mendrisio ha una media annua di 39 mcg/m3, Chiasso di 35, Bioggio 32. "Nonostante le prescrizioni dell’Iniziativa delle Alpi che imporrebbe il passaggio di 650mila mezzi pesanti sotto il Gottardo nel 2018, oggi ne passano ancora più di un milione. Di questi il 90% transita da Mendrisio", conclude Noseda, che come il sindaco Carlo Croci era contrario al raddoppio del tunnel. Inutilmente.

c.m.
29.10.2017


Articoli Correlati
LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

"Su Argo 1 il governo
ha delle responsabilità"
L'INCHIESTA

Interessi immobiiari
dietro i milioni in pista
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

La giovane Greta
contro le energie fossili
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Brexit un divorzio
che non avrà vincitori
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Dalla Russia a Roma
le avventure degli 007
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Otto appuntamenti
nel mondo che muta
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
18.01.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, dicembre 2018
15.01.2019
Concorso per funzioni di direzione e vicedirezione delle scuole professionali secondarie e superiori per il periodo 2019-2023.
09.01.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 21 gennaio prossimo
31.12.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da lunedì 31 dicembre 2018 alle ore 09.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
21.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, dicembre 2018
20.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, novembre 2018
18.12.2018
Licenziato il messaggio relativo all’approvazione del Piano cantonale delle aggregazioni
12.12.2018
Ampliato il ventaglio dei colori per le mappe della qualità dell'aria [www.ti.ch/oasi]
09.12.2018
Nuovo orario 2019 per i mezzi di trasporto pubblico in Ticino [www.ti.ch/trasporti]
07.12.2018
Concorsi scolastici 2019/2020 - è aperto il concorso per la nomina e l'incarico di docenti e operatori

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ungheria
di nuovo
in piazza
contro Orban

Messico:
65 morti
durante furto
di combustibile