L'allarme del dottor Noseda per l'inquinamento dell'aria
'Non basta lo svincolo
contro questo traffico'
CLEMENTE MAZZETTA


Con il nuovo svincolo autostradale di Mendrisio si razionalizzerà il traffico, si ridurrà quello parassitario, "ma non si faranno passi avanti nella riduzione dell’inquinamento. Purtroppo qui si sovrappongono tre livelli di traffico: quello locale, quello dei frontalieri, quello autostradale. Non basta sperare che piova per ridurre i fattori inquinanti" dice il dottor Giorgio Noseda, cardiologo, da sempre impegnato nella lotta contro il cancro. "Ci sono studi americani che hanno evidenziato come chi abita nelle vicinanze di un’autostrada abbia una maggior probabilità di sviluppare forme di demenza", sottolinea Noseda, che recentemente è stato chiamato dai sindaci del Mendrisiotto a illustrare gli effetti dell’inquinamento sulla salute della popolazione. "Chi vive a meno di 50 metri dall’autostrada ha il 7% in più di rischio di essere colpito da demenza. La percentuale scende a 4 % per chi abita tra 50 e 100 metri e al 2 % per chi vive tra 100 e 200 metri".
Oltre alle malattie polmonari (asma, bronchite, tumore), quelle cardiache (infarto, scompenso cardiaco), a quelle cerebro-vascolare (ictus), oltre alla demenz, sono state accertate malattie del metabolismo: "Un recente studio svizzero ha sottolineato come a Lugano anche diabete sia più frequente in relazione all’inquinamento atmosferico", aggiunge Noseda.  
Lo stesso rapporto sulla qualità dell’aria in Ticino, pubblicato dal Cantone, mette in rilievo come i livelli di polveri fini a Chiasso, Mendrisio e a Bioggio siano fra i più elevati della Svizzera. Nel Mendrisiotto si superano ormai stabilmente i limiti d’inquinamento definiti dall’ordinanza federale (30 microgrammi per metro cubo): Mendrisio ha una media annua di 39 mcg/m3, Chiasso di 35, Bioggio 32. "Nonostante le prescrizioni dell’Iniziativa delle Alpi che imporrebbe il passaggio di 650mila mezzi pesanti sotto il Gottardo nel 2018, oggi ne passano ancora più di un milione. Di questi il 90% transita da Mendrisio", conclude Noseda, che come il sindaco Carlo Croci era contrario al raddoppio del tunnel. Inutilmente.

c.m.
29.10.2017


Articoli Correlati
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Povere chiese...
con meno denaro
L'INCHIESTA

Un bebè su quattro
ha genitori stranieri
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Il Piano B italiano
senza canone Rai
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Millennial al potere
ma non "correct"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Quelle vie d'uscita
per Gerusalemme
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La pizza nasce local
ma è diventata global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
11.01.2018
Prova delle Sirene 2018
10.01.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 22 gennaio 2018.
28.12.2017
Pubblicati online gli oggetti che sottostanno all’Ordinanza sulla protezione contro gli incidenti rilevanti (OPIR) con le loro aree di coordinamento [www.ti.ch/oasi]
28.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2017
22.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, novembre 2017
22.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, dicembre 2017
21.12.2017
Riqualifica del fondovalle di Airolo: credito di 50 milioni di franchi quale contributo cantonale [www.ti.ch/cantieri]
19.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
19.12.2017
Caccia tardo autunnale: evoluzione delle catture al 19.12.2017 [www.ti.ch/caccia]
15.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, terzo trimestre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Vienna:
"Non lasciate
governare
i nazisti"

Repubblica Ceca:
per le presidenziali
sarà
ballottaggio