I Verdi in asseblea rilanciano i temi sociali
"Pronti sul salario
anche al referendum"
CLEMENTE MAZZETTA


Un anno dopo, con la "pentadirezione" (i 5 coordinatori subentrati a Michela Delcò Petralli, attuale capogruppo parlamentare) i Verdi, ieri, sabato, a Bellinzona, hanno fatto il punto della situazione per riscoprirsi sempre "dimezzati" in parlamento, con qualche risorsa finanziaria in meno, ma ancora vitali.  "Vitalissimi e molto più sereni rispetto ad un anno fa - sottolinea il co-coordinatore Ronnie David  -. Pronti a dare battaglia sui temi d’attualità dal salario minimo, dove riteniamo totalmente inadeguata la proposta del governo, e sulla riforma fiscale e sociale". Pagato il prezzo della scissione (espulso il deputato Franco Denti e ‘bandite’ le due deputate Maristella Patuzzi e Tamara Merlo, ormai  più vicine all’Udc che agli ambientalisti) dividendo in modo salomonico il finanziamento pubblico, i Verdi a forza "tre" (i deputati Francesco Maggi, Claudia Crivelli Barella e Delcò) si sono detti fiduciosi per l’avvenire. Maggi, dopo aver denunciato i casi di malagestione nello Stato (passaporti facili e Argo1) ha preannunciato il voto contrario contro il finanziamento pubblico "salva impianti di risalita invernali" proposto dal governo.  c.m.
12.11.2017


Articoli Correlati
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Il Cardio non paga
e il Mizar si arena
L'INCHIESTA

La scuola volta pagina
con lezioni di sesso
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Kerouac e i bus
direzione a Malpensa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Attacco
alla parata,
Iran:
risponderemo

Russia:
manifestanti
chiedono dimissioni
di Putin