L'analisi di Bixio Caprara, presidente plrt, sui mutamenti
Immagini articolo
'Non siamo a rimorchio
di alcuna forza politica'
CLEMENTE MAZZETTA


Facciamo una politica pro. Per il Ticino. Non siamo a rimorchio di nessuno". Bixio Caprara, presidente del Plrt, rivendica l’autonomia, ma anche la funzione di leadership del suo partito. "Maturiamo le nostre posizioni in modo serio e autonomo e poi ci confrontiamo con le altre forze politiche. Anche perché per decidere in Ticino bisogna essere almeno in tre".  
Ce la farà il Plrt a recuperare il secondo seggio?
"Il Plrt ha persone capaci che lavorano per l’interesse del Ticino, ma la prospettiva del secondo seggio non dipende tutta da noi. Noi comunque cominciamo col fare bene il nostro lavoro".
Bene, ma con quale strategia?
"Proponendo persone di qualità e con chiarezza di linea politica. Senza abbandonarci a proposte populistiche come qualche altro movimento".
Si dice che il Plrt sarebbe più a sinistra di quello nazionale. Condivide?
"È vero, mentre il Plr sul piano nazionale ha grande prossimità con l’economia, in Ticino il partito, per una serie di motivi storici, tiene conto maggiormente della responsabilità sociale. Ma va trovato il punto d’equilibrio fra questi due valori".
Il rapporto con il mondo dell’economia è recuperato?
"Pienamente. Non nascondiamo i problemi di mercato del lavoro e occupazione che ha questo cantone di frontiera, il rischio dumping. Ma riconosciamo altresì il valore dell’economia ticinese che progredisce. Gli imprenditori si sono dimostrati capaci di reagire al franco forte, non vanno dipinti come degli sfruttatori".
E delle frizioni fra liberali e radicali che resta?
"Sono superate. Quelle contrapposizioni erano dovute anche a forti personalità. Ora puntiamo alla sintesi".
Come vi posizionate con gli altri partiti?
"Abbiamo una visione diversa dalla sinistra. Perché prima di distribuire la ricchezza bisogna crearla, pur dando una mano a chi ha davvero bisogno".
Ma vi pensate alternativi alla Lega?
"La Lega è ora un partito senza testa. Su un tema dicono A e anche B, così vincono sempre. Ma non si migliora così il Paese. Non si fa così politica".
E con il Ppd, avete un rapporto privilegiato?
"No, anche se per storia e valori di riferimento potremmo essere più vicini, non c’è una relazione privilegiata, programmatica con loro. Come non c’è con nessun altro. Ripeto: per decidere oggi In Ticino bisogna essere d’accordo in tre. In due non basta".

cmazzetta@caffe.ch
28.01.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Gli ospedali diventano
cliniche specializzate
L'INCHIESTA

Il successo di Airbnb
infastidisce gli hotel
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Niente video porno
tra i caffè americani
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
I giganti del mercato
condizionano gli Stati
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La silente resistenza
del Califfato islamico
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
09.12.2018
Nuovo orario 2019 per i mezzi di trasporto pubblico in Ticino [www.ti.ch/trasporti]
07.12.2018
Concorsi scolastici 2019/2020 - è aperto il concorso per la nomina e l'incarico di docenti e operatori
06.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2018
05.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2018
05.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2018
05.12.2018
Aggiornati i dati su consumo e produzione di energia in Ticino consultabili nel portale dell'Osservatorio ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
30.11.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2018
29.11.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2018
28.11.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 10 dicembre 2018.
26.11.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

La Cina
rilancia
la "Corsa
alla Luna"

Strage
di Corinaldo:
la discoteca
era sovraffollata