La politica d'opposizione del Mps secondo Pino Sergi
"Noi siamo alternativi
contro questo governo"
CLEMENTE MAZZETTA


All’opposizione in parlamento e nei consigli comunali, ma forza attiva e trascinante fra la gente. Un apparente paradosso quello del Movimento per il socialismo (Mps)."La campagna in difesa degli ospedali di valle, che ci ha portato a lanciare l’iniziativa ‘giù le mani’ persa per un nonnulla e a vincere il referendum contro la privatizzazione degli ospedali, è stata una delle più partecipate dell’ultimo decennio", dice Pino Sergi, leader Mps.
Un’influenza che non ha un’analoga rispondenza elettorale.
"Stare in parlamento è importante perché fa da megafono, sostiene le nostre campagne. Il lavoro del nostro deputato Matteo Pronzini è encomiabile. Ma non è lì che si cambiano le cose".
E dove si cambiano. Dove si conta davvero?
"Ha contato di più la nostra capacità di organizzare delle campagne chiare fra la gente sulla questione ospedaliera che avere 15 o 18 parlamentari. Abbiamo fatto più noi che tutta l’opposizione".
Ora, dopo la lotta su temi socio-sanitari e del lavoro, vi siete  impegnati contro i privilegi di casta. Una svolta?
"No. Siamo semplicemente contro la professionalizzazione della politica. I foraggiamenti ai partiti, le indennità fanno parte di questa concezione. Noi invece immaginiamo una politica per tutti, che è parte della vita quotidiana nelle scuole, nei posti di lavoro".
Ma non vi sentite un po’ i grillini del Ticino?
"Nient’affatto. Noi abbiamo una visione classista. Non è solo un problema di accaparramenti di privilegi. Qui lo Stato tutela gli interessi di chi difende le classi dominanti. È solo una parte della nostra critica politica".
Vi considerate una forza di sinistra?
"Ci consideriamo una forza anticapitalista, comunista antistalinista, socialista rivoluzionaria".
Va bene, ma siete disposti ad allearvi per portare avanti le vostre proposte?
"Sì, con tutti quelli che sono per una logica di opposizione al governo e alle sue politiche".
Insomma, siete una forza alternativa?
"Ad ogni livello. Cantonale e comunale. A Bellinzona, alleati con il Pop, siamo alternativi alla politica condotta in Municipio dal Ps e fatta propria, ahimè, da quella che è detta Unità della sinistra".
Alternativi anche ai socialisti?
"Alternativi alle politiche del governo. Noi non votiamo né preventivi, né consuntivi. E quindi siamo alternativi anche al Ps, se sostiene quelle misure".

c.m.
04.03.2018


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Sgravi fiscali per tutti
con un taglio del 5%
L'INCHIESTA

L'estate al museo
con 100mila visitatori
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Nelle città turistiche
non si santifica la festa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I missili non aiutano
la Siria senza pace
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
24.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

"Florence"
declassato
ma vittime
e danni

Città del Messico:
sparatoria
in pieno centro,
morti e feriti