Ecco perchè l'agopuntura non cura solamente i sintomi
Nello Yin e nello yang
c'è la filosofia vincente
PATRIZIA GUENZI


La malattia subentra nel momento in cui le energie nel corpo non sono più in equilibrio. Ecco perché bisogna individuare la causa del disequilibrio, valutando anche l’ambiente circostante e le stagioni. È ciò che sostiene anche la medicina tradizionale cinese, per cui non è tanto importante associare un nome ad un disturbo o ad una malattia, quanto piuttosto trovare il metodo più adatto per ristabilire l’armonia, fuori e dentro il corpo. "In sostanza, l’agopuntura lavora proprio sull’origine del problema che causa la malattia o lo stato di malessere. Cura il sintomo se è acuto, certo, ma poi cerca l’origine del male", spiega Nora Sommer-De Bernardis, specialista in agopuntura.
La medicina tradizionale cinese è un’antica scienza basata sulla ricerca e l’esperienza che continua da più di duemila anni. Una scienza che segue la filosofia dello yin e lo yang e dei cinque elementi e che studia la fisiologia dell’uomo e i suoi meridiani. Nella diagnosi per capire la causa della malattia ci si concentra su i suoi fattori scatenanti e sugli organi e i meridiani interessati. "Tenendo conto - sottolinea Sommer-De Bernardis -, che bisogna curare non solo il corpo, ma anche lo spirito e le emozioni di una persona. Non si possono separare mai e vanno considerati sempre tutti assieme. In questo senso la fitoterapia cinese si rivela un ottimo rimedio, soprattutto per nutrire il corpo  in presenza di una forte debolezza". Del resto, il pensiero orientale si rivolge all’uomo nel suo ambiente, quindi prende in considerazione il clima, le stagioni e la società con cui ogni persona si relaziona.
In Occidente, invece, si tende a considerare l’essere umano separato da tutto il resto; e allora, la malattia si combatte grazie alla ricerca medica, scientifica e tecnologica, ma l’ambiente circostante, così come la psiche, sono quasi sempre poco considerate. Per non dire delle emozioni. Mentre nella pratica dell’agopuntura queste sono fondamentali per riuscire a ripristinare il benessere psicofisico. I trattamenti tendono a promuovere l’equilibrio delle emozioni, per cui non solo si assiste a un decorso benigno delle malattie, ma anche al miglioramento della capacità di mantenere nel tempo la salute raggiunta. L’agopuntura, infatti, ha pure un’azione regolativa sul sistema neurovegetativo.
18.06.2017


IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Sgravi fiscali per tutti
con un taglio del 5%
L'INCHIESTA

L'estate al museo
con 100mila visitatori
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Nelle città turistiche
non si santifica la festa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I missili non aiutano
la Siria senza pace
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

"Florence"
declassato
ma vittime
e danni

Città del Messico:
sparatoria
in pieno centro,
morti e feriti