Ecco perchè l'agopuntura non cura solamente i sintomi
Nello Yin e nello yang
c'è la filosofia vincente
PATRIZIA GUENZI


La malattia subentra nel momento in cui le energie nel corpo non sono più in equilibrio. Ecco perché bisogna individuare la causa del disequilibrio, valutando anche l’ambiente circostante e le stagioni. È ciò che sostiene anche la medicina tradizionale cinese, per cui non è tanto importante associare un nome ad un disturbo o ad una malattia, quanto piuttosto trovare il metodo più adatto per ristabilire l’armonia, fuori e dentro il corpo. "In sostanza, l’agopuntura lavora proprio sull’origine del problema che causa la malattia o lo stato di malessere. Cura il sintomo se è acuto, certo, ma poi cerca l’origine del male", spiega Nora Sommer-De Bernardis, specialista in agopuntura.
La medicina tradizionale cinese è un’antica scienza basata sulla ricerca e l’esperienza che continua da più di duemila anni. Una scienza che segue la filosofia dello yin e lo yang e dei cinque elementi e che studia la fisiologia dell’uomo e i suoi meridiani. Nella diagnosi per capire la causa della malattia ci si concentra su i suoi fattori scatenanti e sugli organi e i meridiani interessati. "Tenendo conto - sottolinea Sommer-De Bernardis -, che bisogna curare non solo il corpo, ma anche lo spirito e le emozioni di una persona. Non si possono separare mai e vanno considerati sempre tutti assieme. In questo senso la fitoterapia cinese si rivela un ottimo rimedio, soprattutto per nutrire il corpo  in presenza di una forte debolezza". Del resto, il pensiero orientale si rivolge all’uomo nel suo ambiente, quindi prende in considerazione il clima, le stagioni e la società con cui ogni persona si relaziona.
In Occidente, invece, si tende a considerare l’essere umano separato da tutto il resto; e allora, la malattia si combatte grazie alla ricerca medica, scientifica e tecnologica, ma l’ambiente circostante, così come la psiche, sono quasi sempre poco considerate. Per non dire delle emozioni. Mentre nella pratica dell’agopuntura queste sono fondamentali per riuscire a ripristinare il benessere psicofisico. I trattamenti tendono a promuovere l’equilibrio delle emozioni, per cui non solo si assiste a un decorso benigno delle malattie, ma anche al miglioramento della capacità di mantenere nel tempo la salute raggiunta. L’agopuntura, infatti, ha pure un’azione regolativa sul sistema neurovegetativo.
18.06.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ecco le cinque ricette
per salvare l'aeroporto
L'INCHIESTA

Quei crimini di guerra
"congelati" da Berna
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Salvacondotto Ue
per La Valletta
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Millennial al potere
ma non "correct"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Quelle vie d'uscita
per Gerusalemme
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La pizza nasce local
ma è diventata global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
12.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2017
11.12.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre e terzo trimestre 2017
07.12.2017
Pubblicati orari e tariffe dei trasporti pubblici, validi dal 10 dicembre 2017 [www.ti.ch/trasporti]
04.12.2017
Militare: Visite di reclutamento 2018
04.12.2017
Caccia tardo autunnale: evoluzione delle catture al 04.12.2017 [www.ti.ch/caccia]
01.12.2017
Pubblicato il Rapporto al Gran Consiglio sull'aggiornamento delle Linee direttive 2015-2019
30.11.2017
Consegna degli attestati 2017 alle nuove Guardie della natura [www.ti.ch/natura]
29.11.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria dell'11 dicembre prossimo
28.11.2017
Concorsi scolastici: sono aperti i concorsi per la nomina e l’incarico di docenti e operatori per l’anno scolastico 2018/2019
16.11.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, ottobre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Al-Abadi
dichiara la fine
della guerra
all'Isis in Iraq

I 300 giorni
di carcere
del giornalista
Deniz Yucel