Alcuni uccelli nidificanti preoccupano molto gli esperti
Il rischio estinzione
colpisce in Svizzera
MASSIMO SCHIRA


Sin dagli anni Settanta in Svizzera vengono stilate liste che tengono conto del rischio di estinzione per le molte specie di uccelli presenti sul territorio. E il risultato delle analisi che portano alla composizione della "lista rossa" delle specie più minacciate non è certo confortante. Nell’ultimo rapporto pubblicato dall’Ufficio federale dell’ambiente, si evidenzia come il 56% delle specie nidificanti in Svizzera sia minacciato o in pericolo. Più della metà degli uccelli presenti nel Paese, insomma, potrebbero scomparire definitivamente nei prossimi anni.
Su scala pluriennale la situazione dei volatili che normalmente nidificano in Svizzera non è migliorata. Anzi. Si assiste ad un lento peggioramento. A migliorare, infatti, sono soprattutto le specie che hanno già subito in passato una forte diminuzione degli effettivi, ma che presentano numeri molto bassi. Quelle a rischio, invece, stanno subendo cali più marcati. Si tratta soprattutto di uccelli che vivono nelle zone agricole e in quelle umide. Dove trovano un habitat sempre meno ampio a causa della presenza dell’uomo. Della lista rossa per la Svizzera fa ad esempio parte la pernice bianca, potenzialmente minacciata dal riscaldamento climatico, visto che soffre le temperature sopra i 16 gradi, che sempre più spesso si registrano anche ad alta quota, dove il volatile vive.
La Svizzera dispone poi anche di una lista in cui sono inserite le cosiddette "specie prioritarie", quelle che riguardano uccelli verso i quali la Confederazione ha una responsabilità particolare dal profilo della loro sopravvivenza sul piano internazionale. In particolare, si tratta di specie alpine e di uccelli acquatici che svernano in Svizzera. In totale, 50 specie di uccelli dipendono da misure speciali di conservazione, mentre in totale nella lista sono inserite 118 specie, tra cui - ad esempio - un uccello molto noto come l’allodola, che nonostante le molte misure a sua tutela, sta sparendo. Esiste poi un monitoraggio internazionale, che in Svizzera osserva 385 specie diverse. Tre delle quali in situazione critica.

m.s.
17.09.2017


IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Inopportunità politiche
della Citta dei mestieri
L'INCHIESTA

Spie nei bancomat
truffano i turisti
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Continua la lotta
per liberare i nani
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Le guerre danneggiano
la nostra economia
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Mosaici di guerra
dalla postazione Judy
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Lampi di guerra
e fulmini su Trump
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
L'amore d'antan
nel "Regality show"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
22.06.2018
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– [www.ti.ch/commesse]
22.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2018
15.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, maggio 2018
08.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, primo trimestre 2018
06.06.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 18 giugno 2018.
06.06.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2018
01.06.2018
In occasione della "Settimana europea per lo sviluppo sostenibile", in programma dal 30 maggio al 5 giugno 2018, il Dipartimento del territorio (DT) ha aggiornato le pagine del proprio sito tematico, mettendo in evidenza attività e progetti promossi in collaborazione con i numerosi partner [www.ti.ch/sviluppo-sostenibile]
30.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile e primo trimestre 2018
29.05.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, aprile e primo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Atene:
manifestazione
contro l'intesa
sulla Macedonia

Valencia
pronta
a ricevere
l'Aquarius