L'ingegnere Roberta Besozzi sul referendum autonomista
"Divisioni mascherate
che intaccano l'Unità"
FRANCESCO ANFOSSI, DA MILANO


Per Roberta Besozzi, ingegnere di Varese molto conosciuta in città per essere stata a capo dell’Ordine degli ingegneri della provincia lombarda, rappresentante di quel mondo produttivo di un territorio che fino a qualche anno fa non conosceva la crisi e aveva un tasso di disoccupazione bassissimo, "di questo referendum ne avremmo fatto volentieri a meno".  Il referendum, dice, "non cambierà nulla e introduce un quesito che non è assolutamente in linea con la storia di questo Paese".
"Credo nell’Unità d’Italia, che ha ormai più di un secolo e mezzo e non nell’autonomia. Un’autonomia che in realtà maschera delle divisioni. Non dovremmo mai dimenticarci che tanti patrioti sono morti per dare all’Italia il sogno dell’Unità" ricorda Besozzi.
"Dunque proporre questo genere di quesito mi pare assolutamente fuori luogo. Oltretutto rappresenta uno sperpero di risorse finanziarie che avrebbero potuto essere adoperate e investite in maniera diversa per fini certamente più utili".
Senza contare, conclude Roberta Besozzi (che ci tiene a sottolineare che esprime solo opinioni personali) che l’autonomia in questo caso nasconde una subliminale intenzione separatista, visto chi è stato il maggiore propugnatore di questo tipo di consultazione. "Ma un conto è il federalismo, che in Lombardia ha una grande tradizione (pensiamo a Carlo Cattaneo, esponente del pensiero federalista ed eroe delle Cinque Giornate di Milano) e un conto è il separatismo, che non ha nessuna ragione d’essere".
17.09.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

La polizia e il migrante,
i perchè di una tragedia
L'INCHIESTA

Sono 85 mila i ticinesi
tartassati dalle Casse
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Ora aleggia il fantasma
del camionista polacco
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Dietro le autonomie
solo forza economica
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Da al Quaeda a Isis
tutto si è semplificato
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
13.10.2017
Concorso letterario "Castelli di carta" – Cerimonia di premiazione, martedì 24 ottobre 2017, ore 18.30
13.10.2017
Aggiornata la pagina Protezione ABC con la pubblicazione dei dati statistici inerenti gli interventi del picchetto NOI nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
04.10.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 16 ottobre 2017.
28.09.2017
Pubblicati i dati statistici del passaggio di autobotti con merci pericolose sull'autostrada A2 presso Coldrerio nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
26.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2017
25.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2017
18.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra:
auto piomba
sul marciapiede,
diversi feriti

Russia:
Onda di proteste
anti-Putin finisce
in repressione