Molti hotel in Svizzera puntano sulle famiglie con figli
Alberghi su misura
per i baby clienti
MASSIMO SCHIRA


Se ci sono alberghi e ristoranti che cercano di evitare il potenziale disturbo causato dai bambini piccoli (vedi articolo principale), per altri il settore del turismo di famiglia è un vero e proprio business a cui prestare grandissima attenzione. In Svizzera esistono diverse possibilità per godersi le vacanze con bimbi anche sotto i 4 anni di età. Si va dai "Kinderhotel", strutture con offerte dedicate agli alberghi "di famiglia", fino ad arrivare ad un nucleo di otto "Premium Swiss family hotels", che abbinano un relax a 4 o 5 stelle ad una serie di proposte ritagliate proprio su misura per le famiglie con bambini.
Sciare a Davos,Morschach, Valbella, Laax, Melchsee-Frutt o Lenzerheide durante la stagione invernale con prole a seguito non è un problema, anche se si necessita di un aiuto per la custodia dei bebé. Stesso discorso se, in primavera o estate, la meta delle ferie è il Ticino, dove il pluri-premiato Albergo Losone tratta con particolare riguardo i suoi "mini clienti". "Far parte di questa nicchia di mercato permette di posizionarsi bene nell’offerta - osserva il direttore dell’Hotel, Diego Glaus -. Il difetto è semmai quello di dipendere molto dal calendario delle vacanze. Nei periodi di ferie svizzeri, avremmo il potenziale per riempire tre volte l’albergo. Mentre al di fuori delle vacanze, è necessario cercare altri mercati. Servirebbe una ripartizione diversa delle ferie, come già succede in Germania o, di recente, è stato deciso anche in Francia".
Per quanto concerne l’accoglienza delle famiglie, strutture come quella nelle campagne di Losone o sulle alture grigionesi si sono dotate di spazi dedicati ai più piccoli e di programmi di animazione speciali. "Abbiamo ad esempio un parco giochi coperto molto grande - afferma ancora Glaus -. A cui si aggiunge una piccola fattoria e un atelier per le attività manuali. Proponiamo poi un programma d’animazione dedicata ai più piccoli per un minimo di otto ore a settimana, a volte anche di più".
Per i genitori, durante le vacanze, è poi importante anche potersi rilassare per qualche ora senza pensieri. "Per questo tutti i Premium Swiss family hotels hanno un servizio di bambinaie attentamente formate - conclude Glaus -. A Losone ne abbiamo 5. Quest’anno abbiamo allargato l’offerta con le ‘nurse’ per i bebé. Con la qualità ci assicuriamo anche la fiducia dei genitori, che è molto importante con figli piccoli". m.s.
01.10.2017


Articoli Correlati
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Ritorna la grande crisi
delle case non affittate
L'INCHIESTA

Crolla drasticamente
il numero di migranti
L'IMMAGINE

Una settimana
un’immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Una passione comune
per il sovranismo Usa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Dietro le autonomie
solo forza economica
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'agonia del Califfato
non esclude attacchi
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
24.10.2017
Aggiornato il sito tematico del Parco del Piano di Magadino [www.ti.ch/ppdm]
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
13.10.2017
Concorso letterario "Castelli di carta" – Cerimonia di premiazione, martedì 24 ottobre 2017, ore 18.30
13.10.2017
Aggiornata la pagina Protezione ABC con la pubblicazione dei dati statistici inerenti gli interventi del picchetto NOI nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
04.10.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 16 ottobre 2017.
28.09.2017
Pubblicati i dati statistici del passaggio di autobotti con merci pericolose sull'autostrada A2 presso Coldrerio nel 2016 [www.ti.ch/protezioneabc]
26.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2017
25.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2017

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Convocato
il parlamento
catalano
in settimana

Trump:
Apertura
dei files relativi
al caso Kennedy