Con YouTube le prime serie artigianali di aspiranti registri
Un canale alternativo
già vecchio di 12 anni
MAURO SPIGNESI


Dal 2005, e dunque da dodici anni, è il canale alternativo più popolare, internazionale e "easy". Non per nulla YouTube, che ha avuto una crescita di utenti impressionante, è il secondo sito più cliccato al mondo, dopo Google cioè la società che ha acquistato questa piattaforma per circa 1,7 miliardi di dollari. Inventato da tre ragazzi californiani, YouTube è uno dei primi tentativi di realizzare la "tv on demand", ma soprattutto di sfruttare al massimo le potenzialità del web, attraverso il video sharing. Tanto è vero che in tutti questi anni su YouTube è stato scaricato, reso disponibile e condiviso un po’ di tutto, trailer, filmini artigianali, telegiornali di quartiere, persino alla mini serie di aspiranti registi. Sino a filmati che hanno avuto milioni di clic e hanno decretato il successo di attori, soubrette, esperti di cibo. Tutti personaggi che con YouTube hanno cominciato a guadagnare e hanno ottenuto sponsor. Ma questo canale alternativo è stato preso terribilmente sul serio anche dai politici, che condividono messaggi e interventi. D’altronde proprio da YouTube sono state prese le domande per i candidati democratici alla Casa Bianca.

m.s.
22.10.2017


IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Troppa canapa light
e il mercato è saturo
L'INCHIESTA

Se lavori oltre i 65
rendite più ricche
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Dagli esodati
ai pensionati d'oro
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Una tregua "olimpica"
riunisce le due Coree
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La folle corsa nucleare
non è solo propaganda
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nella base americana
"Pronti, qui in Corea"
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
La razza è un concetto
inventato della politica
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La tendenza a esagere
...ereditata dai greci
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
15.02.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, gennaio 2018
12.02.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre 2017
12.02.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È in linea il nuovo dossier concernente la protezione dell'ambiente in Ticino
08.02.2018
La Segreteria del Gran Consiglio ha pubblicato la lista delle presenze dei Deputati alle sedute della legislatura in corso
07.02.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 19 febbraio prossimo
01.02.2018
Aggiornato il formulario della domanda di costruzione (versione 01.2018) [www.ti.ch/edilizia]
31.01.2018
Lingue e stage all'estero - 20 anni di scambi linguistici. Partecipa al concorso.
22.01.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, dicembre 2017
11.01.2018
Prova delle Sirene 2018
10.01.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 22 gennaio 2018.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Kosovo:
si festeggiano
i 10 anni
d'indipendenza

Messico:
la terra trema
e le paure
riaffiorano