I protagonisti delle prossime elezioni politiche in Russia
Dal 'candidato fragola'
al nazionalista puro
MARIA MICHELA D'ALESSANDRO DA MOSCA


Non solo Vladimir Putin, che correrà alle elezioni da indipendente, sulla scheda elettorale ci saranno altri 7 nomi, portando ad 8 la lista degli eleggibili.
Soprannominato il "candidato di fragola" per aver diretto dal 1995 la più grande azienda agricola di fragole del Paese, è Pavel Grudinin ad essere uno dei volti nuovi delle prossime presidenziali 2018. Il 57enne, deputato della Duma nella regione di Mosca dal 1997 al 2011, correrà con il "Partito comunista", nominato direttamente dal primo segretario del partito Gennadij Zjuganov, preferendolo ad altri candidati.
A battersi per il secondo posto insieme a Grudinin sarà Vladimir Zhirinovsky, il veterano delle elezioni presidenziali russe: si candidò già nel 1991 con il partito populista di destra "Liberal democratico".
Dopo aver annunciato la sua presenza alle elezioni presidenziali già a giugno 2015, Zhirinovsky, classe 1946, è il candidato più anziano, coprendo la carica di deputato alla Duma di Stato dal 1993.
Altro volto noto delle elezioni è senza dubbio Grigory Yavlinsky, il co-fondatore del partito liberale Yabloko. Considerato un politico liberale con vedute pro Occidente, nel 2000 riuscì a strappare un 6% di consensi.
È stato deputato alla Duma di Stato dal 1993 al 2003 e deputato dell’Assemblea legislativa di San Pietroburgo dal 2011 al 2016.
E ancora, Boris Titov, leader del giovane "Partito della crescita". Ufficialmente nominato dal partito a candidarsi alle presidenziali solo a metà dicembre 2017, Titov, appartenente al mondo dell’imprenditoria, proverà ad accaparrarsi quella fetta di elettorato della classe economica liberale.
Infine, il nazionalista Serghey Baburin, leader del partito dell’"Unione di tutti i popoli russi" e il trentanovenne Maxim Suraykin, presidente del Partito dei Comunisti di Russia. Inoltre in lista anche Ksenia Sobchak.
04.03.2018


LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

Gli ospedali diventano
cliniche specializzate
L'INCHIESTA

Il successo di Airbnb
infastidisce gli hotel
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Nuovi caccia finanziati
con la colletta sul web
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Geografia della rabbia
contro la globalizzazione
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Ladri e spacciatori
cambiano il Califfato
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
12.12.2018
Ampliato il ventaglio dei colori per le mappe della qualità dell'aria [www.ti.ch/oasi]
09.12.2018
Nuovo orario 2019 per i mezzi di trasporto pubblico in Ticino [www.ti.ch/trasporti]
07.12.2018
Concorsi scolastici 2019/2020 - è aperto il concorso per la nomina e l'incarico di docenti e operatori
06.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, ottobre 2018
05.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel terzo trimestre 2018
05.12.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, ottobre 2018
05.12.2018
Aggiornati i dati su consumo e produzione di energia in Ticino consultabili nel portale dell'Osservatorio ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
30.11.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2018
29.11.2018
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2018
28.11.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 10 dicembre 2018.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

USA:
il segretario
all'interno
lascia

Cairo:
Scoperta
nuova tomba
della V dinastia