La testimonianza di tre donne e mamme lavoratrici
"Mio marito mi aiuta,
ecco come ho fatto"
PATRIZIA GUENZI


Lindita, Jenny e Giulia, tre mamme lavoratrici, sono riuscite a trovare un sano equilibrio domestico. A casa loro i compiti casalinghi si condividono. I ruoli dell’uno e dell’altra si scambiano facilmente, a quel che c’è da fare ci pensa chi in quel momento è libero. Anche se a volte serve un aiutino. "Fate un elenco di cosa compete a uno e all’altra. È un ottimo modo per evitare discussioni e perdite di tempo. Perché i compiti una volta definiti vanno rispettati", suggerisce Giulia Taragnoli, di Quinto, orafa, 38 anni e due figli di 6 e quasi 2 anni.
Insomma, condivisione e, quando non c’è, un po’ di pugno di ferro. "Se il tuo partner non ti aiuta non ce la fai a mantenere un’occupazione fuori casa", osserva Lindita Osmani-Durmishi, 30 anni, contabile, di Bellinzona, due figli di 3 anni e mezzo e uno di 2. Lei non ha mai dovuto chiedere nulla a suo marito. "lo faceva e basta, gli veniva automatico", spiega.
Se Lindita è indubbiamente molto fortunata, Jenny Pagani, 32 anni, di Riva San Vitale, un lavoro a tempo parziale e ben quattro figli (tra i 2 e i 12 anni), ogni tanto una spintarella al marito la deve dare. In generale "condividiamo i compiti - dice -, spesso torno a casa e la cena è già pronta ad esempio. Ma ci sono dei momenti in cui devo, come dire?, spronarlo. E allora basta che lo guardi con una faccia un po’ scura e lui capisce al volo. Si alza e si mette in moto. Diciamo che sono riuscita a dressarlo molto bene". Un "dressage" che Giulia Taragnoli, come detto, ha preferito mettere nero su bianco. In fondo mandare avanti una famiglia è un po’ come dirigere una piccola azienda. Senza regole non si può. "Poi ci sono le eccezioni - nota Giulia -. Come in questo periodo. Stiamo riattando casa e mio marito dà una mano agli operai. Ora sono io quella più impegnata coi compiti domestici". E l’elenco è sospeso... Ma lo riprenderò  al più presto".
09.09.2018


Articoli Correlati
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

Il Cardio non paga
e il Mizar si arena
L'INCHIESTA

La scuola volta pagina
con lezioni di sesso
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Kerouac e i bus
direzione a Malpensa
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Lehman Brothers
e la fine del sogno Usa
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Con il "topo morto"
la lotta tra Cia e Kgb
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
È urgente arrivare
ad un'economia "pulita"
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
19.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale: andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2018
14.09.2018
Proscioglimento dagli obblighi militari 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2018
13.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2018
06.09.2018
Documentazione regionale ticinese (DRT) - È il linea il nuovo dossier sul tema “La scuola che verrà”
06.09.2018
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2018
05.09.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 17 settembre prossimo
31.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2017
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018
28.08.2018
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2018

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Attacco
alla parata,
Iran:
risponderemo

Russia:
manifestanti
chiedono dimissioni
di Putin