Un viaggio tra bar e ristoranti particolari e innovativi
Immagini articolo
Città che vai
e caffè che trovi
NATASHA FIORETTI


Ovunque siamo, per lavoro o per diletto, il primo punto di riferimento, la certezza che cerchiamo al mattino appena svegli è il caffè. E, se ci fate caso, ogni città ha i suoi caffè che in qualche modo ne rivelano e ne rispecchiano lo spirito e l’identità: Berlino, Amburgo e Barcellona ma anche Milano, Locarno e Zurigo. Città che vai, caffè che trovi, insomma. Ci sono le grandi catene come Starbucks, da poco approdata in piazza Cordusio a Milano con la più grande roastery d’Europa, ma anche molte realtà indipendenti, originali, segno dei tempi. Se ci fate caso, sempre di più i caffè oggi sono il prolungamento dei nostri spazi abituali, del nostro studio, del nostro salotto o della nostra cucina di casa. Per questo ci aspettiamo che ci accolga con calore, ci coccoli, rispecchi il nostro stile e la nostra filosofia di vita, venga incontro ai nostri gusti e alle nostre scelte alimentari, ci intrattenga con letture, incontri e musica, ci permetta di stare a contatto con gli altri ma anche in silenzio o eternamente connessi. Ci piace che il caffè che viviamo per caso, una volta e via, o del quale siamo degli habituè, sia accessibile a tutti. Ci piace che il locale faccia suoi temi come ambiente e sostenibilità. Ci aspettiamo che ci accolga sempre, mattina e sera, e pure nei weekend con un bel brunch.
Naturalmente non tutti i caffè sono così ma si fa largo una nuova tendenza, una nuova sensibilità che non è solo di consumo ma di principio, di sostanza. In una società sempre più globalizzata e individualista, in cui il concetto di lavoro, mobilità e tempo assumono nuovi contorni, cerchiamo punti di aggregazione e di socializzazione, luoghi che ci fanno sentire parte di un tutto.
Città che vai caffè che trovi è il titolo di questa nuova serie che vuole raccontare i caffè di nuova generazione che abbracciano un nuovo stile di vita e raccontano anche un po’ di noi. La prima tappa è l’Italia, con Milano, poi il Ticino, per scoprire i caffè di Lugano, Bellinzona e Locarno e poi oltre Gottardo, Lucerna, Zurigo, Soletta, Basilea e Ginevra.
Buon caffè e buon viaggio!
(1.continua)
06.10.2019


ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
15.10.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2019
02.10.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 14 ottobre 2019
20.09.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o per incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– per l'anno 2018 [www.ti.ch/commesse]
19.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2019
17.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, settembre 2019
11.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2019
09.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2019
04.09.2019
La Segreteria del Gran Consiglio ha provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 16 settembre prossimo
03.09.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio 2019
02.09.2019
Aggiornati e completati i dati sugli impianti di depurazione delle acque [www.ti.ch/oasi]
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
L'egemonia del dollaro
sulla moneta digitale
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Killer, boss e agguati
al clan dei marsigliesi
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Emmental e pollo
tra i "falsi svizzeri"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
"Senza una svolta
ci sarà un'estinzione"
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Barcellona,
sale il numero
di arresti
e feriti

A Ford-Coppola
il premio
Lumière 2019

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00