function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Come cambia lo shopping delle nuove generazioni
Il futuro è dietro l'angolo
e sarà tutto interattivo
NATASCHA FIORETTI


Abbiamo accennato ai flagship store, i negozi bandiera, rappresentativi delle grandi marche, spesso spazi di lusso distribuiti su grandi superfici e progettati da grandi archistar come Renzo Piano che ha realizzato la Maison Hermès o Herzog & De Meuron che a Tokyo per Prada ha progettato un edificio a sei piani. Qui oggi il visitatore o potenziale cliente vive un tripudio di abiti, tessuti, colori e architettura in un contesto che propone esperienze sensoriali a 360 gradi. Abbiamo visto da vicino i concept store ma c’è già una nuova frontiera all’orizzonte ed è quella degli interactive store, i negozi interattivi che ci riconducono per certi versi all’esperienza museale moderna. In questo campo a fare di nuovo scuola è il marchio sportivo americano con il suo store di cinque piani su una superficie di sei mila metri quadrati a Soho New York. L’intento è quello di intrattenere il cliente, di offrirgli un’esperienza il più immersiva possibile in una realtà che è un po’ museo un po’ palestra. Ci sono un campo da calcio, uno di pallacanestro e un tapis roulant per correre. Tutto concorre ad offrire l’esperienza di un prodotto unico Nike. La formula vincente dei negozi interattivi sta nel fatto che grazie ai display e alla tecnologia digitale si solletica l’immaginazione del cliente contemporaneo cresciuto utilizzando dispositivi smart con la funzione multitasking praticamente incorporata dalla nascita.
Altro esempio è il concept store interattivo di Helly Hansen a Oslo. Tra le diverse opzioni c’è la possibilità di provare l’abbigliamento tecnico outdoor avendo la sensazione di essere davvero là fuori in mezzo alla natura con il suono delle cascate, una simiulazione delle temperature esterne, una stazione del tempo che fornisce report meteo sulle diverse destinazioni del globo. C’è una zona interattiva chiamata "Helly Hansen Experience" dove i visitatori possono rilassarsi, chiacchierare, esplorare il web alle varie postazioni per maggiori informazioni sui prodotti. Le persone vengono invitate a testare i diversi materiali e tessuti per valutarne la traspirazione, la resistenza e il livello di protezione dagli agenti atmosferici.
17.11.2019


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
30.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2020
28.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 9 novembre prossimo
13.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2020
07.10.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 19 ottobre 2020
05.10.2020
Notiziario statistico Ustat: Statistica delle abitazioni vuote, Ticino, 1° giugno 2020
17.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, settembre 2020
14.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2020
09.09.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 21 settembre 2020
09.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2020
27.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Cina, ovvero "Fabbrica"
per un mondo malato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Tutte le ipotesi in campo
dopo la guerra più lunga
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Cibo, ambiente e clima
portano alla nuova umanità
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Abbiamo appena dieci anni
per evitare una catastrofe
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Accordo
fra Israele e Sudan
per normalizzare
le relazioni

Repubblica Ceca,
ospedale da campo
contro il Covid-19
a Praga

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00