function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};
L'associazione ticinese che previene il sovrappeso
"Ecco come aiutiamo
famiglie e bimbi obesi"
MAURO SPIGNESI


"Il nostro è un ruolo di supporto, di sostegno. Vogliamo essere un punto di riferimento per chi soffre di questa malattia, come è stata definita dall’Organizzazione mondiale della sanità", spiega Max Hofmann, presidente dell’Associazione della Svizzera italiana persone affette da obesità (Asipao), attiva dal 1998, con sede a Biasca. Organizza diversi corsi (con in media oltre 800 partecipanti), da quelli di acquagym (a Minusio, Castione, Biasca e Massagno), a quelli di cucina dietetica e casalinga, alle colonie per ragazzi. Accanto a queste attività, gestisce anche un consultorio e organizza serate informative con medici (specializzati in nutrizione, in endocrinologia, psichiatri e dietisti) sul by-pass gastro intestinale, uno dei trattamenti più frequenti a cui si sottopongono gli obesi. "Anche io ho fatto l’intervento - racconta Hofmann - e ho perso 40 chili. Molti dopo il by-pass hanno problemi, ed è importante confrontarsi, discutere, avere un sostegno".
L’obiettivo dell’associazione è  cercare giusti stimoli per gestire al meglio questa malattia. "Anche i corsi - aggiunge Hofmann - servono per spezzare il corto circuito tra solitudine e cibo. L’obesità è il risultato di uno stile di vita sbagliato, di poco movimento, di una errata educazione. E bisogna prenderne atto. Molte famiglie, invece, negano l’evidenza e non ammettono che i figli hanno problemi. Noi siamo qui per aiutarle".
m.sp.
01.12.2019


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
15.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, aprile 2020
13.05.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 25 maggio 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile 2020
08.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Dati settimanali provvisori sui decessi, Ticino e Svizzera, stato al 5.5.2020
06.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, aprile 2020
06.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, aprile 2020
06.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, aprile 2020
30.04.2020
Pubblicato il Rendiconto 2019 del Consiglio di Stato
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Ripartenza a singhiozzo
e borse poco indicative
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il braccio del Sultano
"allunga" il suo potere
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Notte
di violenze
nelle città
statunitensi

La lenta
ripartenza
della cultura
europea

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00